Politiche di genere

Discriminazioni e pari opportunità, lavoro, salute, rappresentanza politica femminile, violenza contro le donne. Su questi e altri temi, visti in un'ottica di genere, la Biblioteca dell'Assemblea legislativa propone una raccolta organizzata e aggiornata di libri, rapporti di ricerca, articoli di riviste, filmati, normativa, siti e documenti on-line. 

La sezione tematica dedicata alle Politiche di genere mette a disposizione documentazione specifica sulla condizione femminile, sul divario di genere nell'accesso alle risorse e alle opportunità, sulle politiche di promozione delle pari opportunità uomo/donna.
Con questi servizi di segnalazione bibliografica e normativa, la Biblioteca, anche a seguito della collaborazione con la Giunta regionale, si fa interprete della volontà dell'Assemblea di promuovere i valori, espressi nello Statuto regionale, di uguaglianza, pari dignità delle persone e di pari opportunità fra donne e uomini.
Novità editoriali

Tina Anselmi : una vita per le donne / Mauro Pitteri ; prefazione di Gian Antonio Stella

Libro. Questo volume racconta le tappe più importanti del percorso e della carriera di Tina Anselmi, con particolare attenzione alle iniziative dedicate alle donne. Il 21 gennaio 1977, Tina Anselmi presenta alla Camera il disegno di legge sulla parità di trattamento tra uomini e donne in materia di lavoro. Nel suo volume, Pitteri si occupa anche delle tappe successive alla legge 903/1977. Il saggio analizza come, tuttavia, per Tina Anselmi le leggi non bastino senza un cambiamento culturale che trasformi la stessa struttura urbana della società, così da evitare alla donna la drammatica scelta tra il lavoro e la maternità. 15/04/2024

Speciale : nuovo Codice Rosso

Dossier. Violenza di genere e misure di prevenzione: continuano le modifiche al codice rosso (V. Cannas). Violenza di genere: accelerazione del rito e formazione per l'adeguamento della legislazione domestica agli standard europei (A. Marandola). Tempi rapidi per l'adozione delle misure cautelari a protezione delle vittime (L. Algeri). Lo statuto penale bipolare dei sex offenders. Recrudescenze sanzionatorie e rischio di ipercriminalizzazione (A. Catania). L'arresto in flagranza differita per reati di violenza di genere e domestica (L. Algeri). I nuovi presidi a tutela della vittima: rimedi pre-cautelari, cautelari e obblighi informativi (A. Marandola). Rilievi sulla natura penale dei percorsi di recupero per sex offenders. Le tre interpolazioni dell'art. 15, l. N. 168/2023 (A. Catania)18/03/2024
Archivio novità editoriali
Documentazione giuridica

banner_normativa_statale.jpgbanner_leggi_regionali.jpg

Bibliografie
Segnalazioni dall'Emilia-Romagna

Donne in Emilia-Romagna

L'Ufficio Statistica della Regione Emilia-Romagna presenta come ogni anno una infografica con alcuni indicatori chiave per le analisi sui temi delle pari opportunità di genere. Tutti i dati, disponibili anche su foglio elettronico, fanno riferimento al territorio regionale – marzo 2024 12/03/2024

Rapporto regionale sulla violenza di genere 2023

Report realizzato a cura dell'Osservatorio regionale sulla violenza di genere dell'Emilia-Romagna. On line a dicembre 2023 12/03/2024
Archivio dall'Emilia-Romagna
Segnalazioni dal web

Sicurezza urbana e inclusione di genere: gli strumenti e il ruolo delle pubbliche amministrazioni

L’articolo analizza il ruolo e gli strumenti a disposizione della pubblica amministrazione per garantire l’inclusione di genere nelle città e la sicurezza urbana. Di Chiara Mari, in Federalismi.it – 12 giugno 2024 18/06/2024

Le equilibriste. La maternità in Italia nel 2024

La nona edizione del Report traccia un bilancio delle infinite sfide che le donne in Italia devono affrontare quando scelgono di diventare mamme. L'edizione 2024 è incentrata sulle politiche familiari, su ciò che si è fatto in Italia fino ad ora per dare la possibilità a chi lo desideri di diventare madre, e per cambiare le condizioni lavorative delle madri. Save The Children – 8 maggio 2024 14/05/2024
Archivio dal web