Ambiente

Il valore dell’abitare. La sfida della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio italiano
Lo studio analizza le possibili linee di intervento per l’attuazione della nuova direttiva europea recentemente approvata e sulle opportunità di medio-lungo periodo per il Paese in termini di riduzione della dipendenza energetica. Indagine promossa da CRESME, Fondazione Symbola, Assimpredil Ance e European Climate Foundation -marzo 2024 (testo integrale scaricabile previa registrazione al sito)
Unece Annual Report 2023
Il Report illustra come l’UNECE sta aiutando i paesi ad accelerare i progressi verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile sfruttando i suoi strumenti normativi pratici, il dialogo politico e i partenariati all’interno del sistema delle Nazioni Unite e oltre. On line marzo 2024 (in lingua inglese)
Osservazioni Assonime schema di decreto legislativo di recepimento della direttiva 2022/2464 relativa alla rendicontazione societaria di sostenibilità
Consultazioni Assonime – marzo 2024
Impresa sostenibile: implicazioni per il diritto del lavoro
Di Tiziano Treu. WP C.S.D.L.E. “Massimo D’Antona”.IT – 483/2024 – 2 aprile 2024
Global Corporate Sustainability Report 2024
Il Rapporto Globale sulla Sostenibilità Aziendale dell’OCSE mira a rafforzare l’adozione di politiche di governo societario che promuovono la sostenibilità e la resilienza delle imprese, offrendo un'analisi completa dei dati, appositamente progettata per soddisfare le esigenze dei politici, dei regolatori e dei partecipanti al mercato. Oecd – 14 marzo 2024 (in lingua inglese)
Il riciclo in Italia 2023
Fondazione per lo Sviluppo sostenibile, Ministero dell’Ambiente, Ispra – febbraio 2024
Qualità dell'aria ed effetti sulla salute pubblica nelle strategie di decarbonizzazione e transizione energetica. Le biomasse forestali
Fondazione per lo Sviluppo sostenibile – febbraio 2024
Proposte per la strategia italiana dell’idrogeno e la competitività economica
1° edizione Zero Carbon Community . White Paper The European-House Ambrosetti – marzo 2024
Risorse idriche e ambiente. Riflessioni a margine della giornata mondiale dell’acqua
L’acqua fra realtà e contraddizioni. La dimensione sovranazionale ed europea del problema acqua. La realtà italiana nel contesto della transizione ecologica e tecnologica. Di Giovanni Maria Flick, in Federalismi.it – marzo 2024
Clima e acqua: il fabbisogno di investimenti del settore idrico
Mini Book a cura della Fondazione Utiltatis – marzo 2024
Libro bianco 2024. Valore Acqua per l’Italia. 5a edizione
Rapporto Strategico, a cura di The European House Ambrosetti – marzo 2024
Blue Book 2024
Servizio Idrico integrato e filiera dell’Acqua. Il Blue Book 2024, partendo dai dati di uno dei periodi più siccitosi che la storia climatologica del nostro Paese ricordi (2022-2023), propone la consueta fotografia del comparto, analizzando le novità in tema di governance, regolazione e investimenti, con un occhio di riguardo al fabbisogno di settore e, per la prima volta, anche ad azioni e sfide che coinvolgono la filiera estesa. Fondazione Utilitatis – marzo 2024
Acqua, conflitti e migrazioni forzate
Tra il 2000 e il 2023 sono stati ben 1.385 i conflitti che hanno visto la risorsa idrica come fattore scatenante o come arma contro le popolazioni. Legambiente con il contributo di UNHCR presenta un focus che approfondisce l’argomento, in occasione della giornata mondiale dell’acqua, World Water Day, quest’anno dedicata proprio al tema della risorsa idrica come strumento di stabilità e di pace – marzo 2024
XIX Rapporto di Cittadinanzattiva sul "Servizio idrico integrato”
Spesa media a famiglia in aumento in oltre due terzi delle province. Cittadini consapevoli ma poco informati sui propri consumi e sulle possibilità di risparmio. I nuovi dati del XIX Rapporto di Cittadinanzattiva, in occasione della Giornata mondiale dell’acqua 2024. Attività realizzata nell’ambito del progetto Blue communities, giovani promotori di comunità a difesa dell’acqua, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) – 19 marzo 2024 (documento in download)
Le statistiche dell’Istat sull’acqua - anni 2020-2023
Ancora elevate le perdite idriche della rete di distribuzione. Nel 2022 l’acqua dispersa nelle reti comunali di distribuzione dell’acqua potabile soddisferebbe le esigenze idriche di 43,4 milioni di persone per un intero anno. Italia terza in Europa, nel 2022, per il prelievo di acqua potabile per abitante. Rilevazioni Istat – 22 marzo 2024
L'impatto della produzione e dei rifiuti tessili sull'ambiente
Attraverso la "moda veloce", la quantità di abiti prodotti e gettati via è aumentata in modo esponenziale.. Il Focus realizzato dalla Direzione generale della Comunicazione del Parlamento Europeo indaga sugli impatti ambientali e sulle possibili soluzioni dell’UE – 13 marzo 2024
Nevediversa 2024
Il turismo della neve nelle montagne senza neve: in Italia aumentano gli impianti temporaneamente chiusi e aperti a singhiozzo. Ma non accennano a diminuire i finanziamenti d’oro per l’innevamento artificiale. Legambiente – marzo 2024
Conferenza interparlamentare sull’economia circolare
Bruxelles, 17-18 marzo 2024. Dossier a cura dei Servizi Studi di Camera e Senato – marzo 2024
Modifiche all'articolo 40 della legge 28 luglio 2016, n. 154, in materia di contrasto del bracconaggio ittico nelle acque interne
Dossier del Servizio Studi del Senato sull’A.S. n. 316, n. 258/2024 – marzo 2024
La qualità dell’aria. Edizione 2023
Il Report descrive lo stato e il trend dell’inquinamento atmosferico in Italia e contiene diverse monografie afferenti a vari ambiti tematici quali elementi di approfondimento utili alla comprensione dei fenomeni e delle tendenze in atto. Snpa, Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente – marzo 2024