Società e politica

Nazioni in cerca di stato : indipendentismi, autonomismi e conflitti sociali in Europa occidentale / Paolo Perri ; prefazione di Michel Huysseune
Libro. I successi riscossi recentemente dai movimenti indipendentisti hanno contribuito a riportare al centro del dibattito le rivendicazioni delle cosiddette nazioni senza stato dell’Europa occidentale. Uno scenario del tutto imprevisto, almeno secondo le più gettonate interpretazioni che vedevano come residuali le forme di politicizzazione delle identità nazionali e della frattura centro-periferia. Per ricostruire le dinamiche che hanno determinato la diversa evoluzione di obiettivi, strategie e orientamento ideologico di un insieme eterogeneo di organizzazioni politiche, Paolo Perri esamina l’interazione tra una serie di elementi socio-culturali e i diversi conflitti che hanno attraversato le società occidentali, mostrando in che modo questi movimenti si sono trasformati da forze marginali, spesso irrilevanti, in veri protagonisti della vita politica.
La sinistra nell'Italia repubblicana : dalla Resistenza al campo largo / Gianluca Scroccu, Anna Tonelli
Libro. Il volume racconta quasi ottant'anni di vita della sinistra nell'Italia repubblicana illustrando le radici politico-ideologiche e i complessi sviluppi dei movimenti e dei partiti che hanno cercato di distinguersi per i valori e gli ideali di democrazia, uguaglianza, solidarietà e giustizia sociale. Ad accompagnare il lettore, in ogni capitolo, una scelta di testi, film e canzoni che evocano personaggi, atmosfere e umori di diverse stagioni politiche.
L'età della democrazia: l'Europa occidentale dopo il 1945 / Martin Conway
Libro. La democrazia è qualcosa di meno astratto e storicamente più determinato e variegato di quanto si pensi. La tesi di Martin Conway è che un ordine democratico sia nato in Europa occidentale soltanto dopo la Seconda guerra mondiale, a seguito della lezione impartita dalle crisi e dai fallimenti degli anni Trenta. Lasciandosi alle spalle i radicalismi e le violenze dei decenni precedenti, i sistemi democratici post-bellici riuscirono a garantire inaspettatamente stabilità e prosperità grazie a politiche di compromesso sociale e sviluppo economico. Soltanto con la decolonizzazione e la contestazione giovanile e con le trasformazioni culturali e i conflitti sociali che ne derivarono tra gli anni Sessanta e Settanta, la democrazia europea è entrata in una nuova fase che giunge fino a oggi.
La governance globale : appunti per il 21. secolo : annuario CeSPI 2023 / a cura di Giorgio Benigni ; prefazione di Piero Fassino
Libro. Nessun periodo storico ha conosciuto tante organizzazioni internazionali come quello che stiamo vivendo, eppure il sistema della governance globale sembra vacillare. Lo scopo per il quale tali organismi sono nati, a cominciare dall’Onu, era quello di gestire in modo pacifico e vantaggioso le tensioni tra gli Stati. Il mito della globalizzazione, in crisi già dal 2008, è contraddetto nel suo teorema fondamentale, quello del primato della geoeconomia sulla geopolitica, della massimizzazione dei commerci come presupposto per la minimizzazione dei conflitti. Siamo davanti a un ritorno della politica internazionale come pura politica di potenza. Ecco allora l’importanza di avere a disposizione elementi di analisi e orientamento che consentano di tracciare un percorso di riforme possibili per assicurare prosperità, pace e stabilità al mondo del XXI secolo.
Il Ponte per la Palestina : due numeri monografici
Dossier. Una terra chiamata Palestina (M. Rossi). Israele e Palestina fra guerra e politica (G. P. Calchi Novati). Palestinesi (L. Binni). Una marcia resistibile? (G. Scarpari). Democrazia al tramonto? (R. Barzanti). La Corte costituzionale torna sui crimini nazifascisti (L. Baiada). La Repubblica delle autonomie locali, l'utopia liberalsocialista (M. Rossi)
Narrare il sociale : oggetti, pratiche, luoghi, teorie / introduzione di Mariano Longo
Dossier. Mondo empirico e mondi narrati (P. Jedlowski). Le trame della coscienza. Fenomenologia delle storie e neuroscienze in Wilhelm Schapp (G. Pecchinenda). Don Chisciotte, il problema della realtà e l'uso delle fonti narrative. Riflessioni teorico-metodologiche a partire da Alfred Schutz (M. Longo). Tra Sociologia e Letteratura: attraversamenti e traduzioni (A. M. Zocchi). La città narrata (G. Amendola). "Narrativi, antagonisti, retorici e partigiani". I racconti nel processo penale (M. Vignola). Narrazioni filmiche e immaginario giuridico. A cinquant'anni da "Il giudice sullo schermo" di Vincenzo Tomeo (F. Spina). Tra narrazione e agency. Per l'analisi sociologica del racconto videoludico (M. J. Zaterini).
I problemi della democrazia e divisione del lavoro sociale in una condizione di guerra / introduzione di Francesco Tibursi
Dossier. Forza, violenza e diritto; Forza e coercizione; Coscienza e costrizione; Il culto dell'irrazionalità; Una riflessione sul dopoguerra; La forza e gli ideali; Il nostro dilemma nazionale ( J. Dewey). La democrazia di fronte al Melting Pot (H. M. Kallen). I presupposti filosofici della democrazia; La filosofia della democrazia come filosofia della storia (S. Hook).
La tutela del minore nella genitorialità pianificata / di Antonello Spadafora
Articolo. D.lgs. 149/2022: introduzione del piano genitoriale. Carattere descrittivo e ricognitivo delle abitudini di vita del minore e attitudine programmatica del piano. Interesse pubblico e interesse privato in tema di responsabilità genitoriale. Dialogo a più voci tra interesse del minore, aspettative genitoriali e risposta giudiziale.
Genesi e sviluppo del neo-marxismo. [Parte] 1 / a cura di M. Cerotto [et al.]
Dossier. Il neo-marxismo europeo: genesi storica e sviluppi teorici (M. Cerotto, F. Frosini). György Lukàcs e le origini del (neo) "marxismo" in Occidente (A. Cavazzini). Dialettica e rivoluzione nel pensiero di Karl Korsch (S. Tinè). Il neo-marxismo di Walter Benkamin (S. Khatib). Il neo-marxismo della "Scuola di Francoforte" (V. C. Monferrand). Galvano Della Volpe e la formazione di un altro marxismo in Italia (F. Di Blasio). Metodo scientifico e democrazia rivoluzionaria. Lucio Colletti nel dibattito marxista italiano (G. Pozzoni). La realtà delle forme. Il marxismo anti-storicistico di Cesare Luporini (S. Taccola).
Focus : l'eredità della presidenza di Giorgio Napolitano
Dossier. Un omaggio a Giorgio Napolitano (E. B. Crespo). Giorgio Napolitano, una lunga storia politica e istituzionale (A. Finocchiaro). Il presidente della Repubblica, cos'è e cosa alcuni vorrebbero che fosse (G. Amato). I dirigenti del PCI dopo la fine del comunismo italiano, tra riflessione storica e impegno politico-istituzionale (G. Sorgonà)
La giovane Italia
Rivista. Numero monografico della rivista "Il Mulino: rivista mensile di attualità e cultura", numero 4/2023.
La costituzionalizzazione della "supremazia del Presidente" e il suo (circoscritto) rifiuto nello spazio post-sovietico / Caterina Filippini
Articolo. Modifiche nelle costituzioni di alcune repubbliche post-sovietiche, rapporti tra i poteri esecutivo, legislativo e legale, a seguito della revisione della Costituzione russa del 2020. Divario esistente tra le forme di governo di Ucraina, Moldavia e Georgia e i rapporti tra gli organi dello Stato nelle costituzioni riviste delle altre repubbliche post-sovietiche. Supremazia presidenziale e mancata attuazione di un sistema multipartitico. Situazione dell'Ucraina, disposizioni dell’Accordo di Associazione del 2014 e i sette criteri per l’avvio dei negoziati di adesione all’UE.
Verso un premierato non elettivo : quattro strategie possibili per la transizione incompiuta / Stefano Ceccanti.
Articolo. Forma di governo e transizione italiana in prospettiva diacronica e sincronica. Comparazione con gli sviluppi che hanno interessato i sistemi di Francia e Regno Unito in tempi recenti. Analisi del dibattito sulle possibili modifiche alla forma di governo italiano in direzione di un premierato non elettivo. Con: bibliografia
Universalismo vs identità : i nuovi conflitti a sinistra / direttore Paolo Flores d'Arcais
Rivista. Numero monografico della rivista "Micromega: la ragione della sinistra", anno 2023, numero 6.
Polveriera Mediterraneo : dall'Afghanistan all'Algeria, le nuove sfide per l'ordine mondiale / a cura di Michela Mercuri, Alberto Gasparetto
Libro. La guerra in Ucraina non ha zittito le armi in Nord Africa e nel Medio Oriente, un’area segnata da conflitti irrisolti, guerre per procura e rivolte che si estendono fino ai confini dell’Asia centrale. Il Mediterraneo è una polveriera pronta a esplodere. Le recenti proteste in Iran, la crisi che sta vivendo l’Afghanistan dopo il ritiro delle truppe americane, le ambizioni egemoniche turche, l’instabilità libica, il revanscismo jihadista in Nord Africa e la futura traiettoria di paesi “in bilico” come l’Algeria, l’Arabia Saudita e la Siria rappresentano alcune delle maggiori incognite per il futuro
Le sei facce della globalizzazione : vincitori e sconfitti / Anthea Roberts, Nicolas Lamp
Libro. Gli autori ci guidano in un itinerario che si snoda tra sei narrazioni alternative sui pro e sui contro della globalizzazione: dalla tesi un tempo dominante dei benefici per tutti (win-win) alla visione pessimista delle minacce che, come le pandemie e i cambiamenti climatici, gravano su tutti (lose-lose), fino alle varie narrazioni rivali di volta in volta concentrate su questi o quei vincitori e sconfitti della globalizzazione.
La povertà educativa in Italia : dati, analisi, politiche / Orazio Giancola, Luca Salmieri
Libro. Il volume, che raccoglie e integra ricerche empiriche sulle competenze di base non solo degli studenti ma dell'intera popolazione italiana, spiega che cos'è la povertà educativa, come se ne misurano l'intensità e la diffusione, quali fattori ne influenzano la riproduzione, dove si nascondono le sue molteplici cause e in quali ambiti se ne osservano gli effetti più sfavorevoli. Ne emerge un panorama allarmante, a fronte del quale i decisori politici dovrebbero reagire con interventi di ampio respiro, di lungo periodo e rivolti alla fetta più ampia possibile della popolazione.
Giovani, famiglia e futuro attraverso la pandemia / Centro Internazionale Studi Famiglia, Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori ; contributi di: Luigi Ballerini … [et al.]
Libro. Un'indagine nata dalla sinergia tra gli studi del Cisf sulla società post-familiare e quelli del Toniolo sulla condizione giovanile in Italia. Uno sguardo in profondità tra il "prima" e il "dopo" pandemia, evento che ha potentemente impattato sulla vita quotidiana di tutti, in una prospettiva planetaria, e che nel nostro paese ha messo i giovani al centro di una più ampia riflessione sul "fare famiglia", sposarsi, avere figli.
Diritto e società nella Repubblica popolare cinese all'inizio del terzo millennio / Jean Paul De Jorio
Libro. Fenomenologie giuridiche nella Cina contemporanea. Aziende di Stato ed intervento pubblico nell'economia. Il primato della politica all'interno dell'ordinamento costituzionale cinese. Il difficile bilanciamento tra ordine pubblico e tutela dei diritti e delle libertà fondamentali ad Hong Kong. Il XX congresso del Partito Comunista Cinese.
La classe politica italiana : struttura, atteggiamenti, sfide / a cura di Pierangelo Isernia, Sergio Martini, Luca Verzichelli
Libro. Questo volume, frutto del lavoro del Centro Interuniversitario sul Cambiamento Politico (CIRCaP) dell'Università di Siena, esplora gli atteggiamenti dei politici italiani a ogni livello - comunale, regionale, nazionale ed europeo - nei confronti del funzionamento della democrazia rappresentativa, del ruolo dell'opinione pubblica e del cosa fare (e non fare) per rivitalizzare il rapporto tra eletti ed elettori.