Governo del territorio

Concessioni demaniali marittime e lacuali : problemi e casi pratici / a cura di Massimo Carlin ; con la collaborazione di F. Nosella, G. Pasquale, M. Vidulich
Libro. L'opera ha l'obiettivo di analizzare le complesse tematiche che si pongono nella gestione del demanio marittimo e lacuale con finalità turistico ricreative, tanto per quel che concerne l'individuazione e la natura del "bene demanio", quanto per ciò che riguarda la sua concessione in uso esclusivo a Soggetti imprenditoriali che operano professionalmente nel settore e che dalla medesima gestione ricavano "occasioni di guadagno"
Acqua : bene e servizio pubblico / a cura di Enzo Balboni, Stefano Vaccari.
Libro. Acqua come bene pubblco oggetto di regolazione indipendente. Servzio idrico integrato.
Per una città sostenibile : quattordici voci per un manifesto / Società italiana degli urbanisti
Libro. La Società italiana degli urbanisti ha deciso di mettere al centro dei propri lavori la questione del legame tra azione dell'uomo, ambiente e cambiamento climatico, invitando i suoi esponenti più autorevoli a riflettere su queste tematiche. Il risultato è una proposta di manifesto, pensato dagli urbanisti come uno strumento per accompagnare e guidare la transizione, a partire dalla necessità del riconoscimento del valore del patrimonio paesaggistico, ambientale e storico-culturale, per rispondere alle nuove domande di sostenibilità e innovazione
Governo del territorio, interessi differenziati e tecniche di regolazione degli interessi. Note di sistema / di Patrizia Marzaro.
Articolo. Governo del territorio e interessi differenziati: inquadramento del tema tra separazione e integrazione delle competenze. Tutela della concorrenza e uso del territorio. Tutela dell’ambiente come interlocutore dinamico della pianificazione urbanistica. Governo del territorio e paesaggio tra disegno astratto forte e debolezza in concreto dei rapporti. Governo del territorio e ambiente.
Sulla pianificazione urbanistica: modalità di acquisizione dei suoli, garanzia dei servizi pubblici e rigenerazione dei beni comuni / Paolo Urbani.
Articolo. Pubblico e privato nelle aree urbane. Quadro normativo della 'città pubblica' . Project financing. Comparto perequativo applicato al piano regolatore. Caso del Comune di Milano. Microrigenerazione e beni comuni urbani.
Smart cities come human cities. Tre variazioni sul tema: beni culturali, paesaggio e benessere alimentare / di Sandro Amorosino
Articolo. Collocazione e funzione, nelle futuribili smart cities italiane, di tre fattori di qualità della vita: i beni culturali, il paesaggio e l’alimentazione. Elementi comuni e specificità da valorizzare anche dal punto di vista giuridico e dell’esperienza amministrativa.
Il rischio idrogeologico: paesaggio ambiente e governo del territorio nella prospettiva degli strumenti di pianificazione / di Paola Lombardi
Articolo. Considerazioni preliminari sulla valutazione del rischio idrogeologico tra edilizia ed urbanistica. Tutela contro il rischio idrogeologico e soggetti d’autorità Piano di bacino distrettuale tra direttiva e precetto. Rischio idrogeologico e paesaggio: soluzioni per un conflitto tra interessi.
I luoghi del possibile : sociologia dell'abitare e del co-housing / a cura di Maria Caterina Federici e Uliano Conti
Libro. Esito di una ricerca sul fenomeno del co-housing e sulla condivisione di spazi, beni e servizi abitativi, il libro tratta i temi della convivenza e della riscoperta della comunità analizzando, da una prospettiva sociologica, le caratteristiche delle città contemporanee, le trasformazioni abitative ed edilizie, la complessità del fenomeno migratorio.
Perché no TAV / AA. VV. ; [Marco Travaglio ... et al.]
Libro. Le più autorevoli personalità che si battono da sempre contro la Torino-Lione si ritrovano in un libro. Un volume che è anche manifesto di un pensiero: quello di chi lotta contro il trasversale partito del cemento, pronto a speculare sulla regina delle grandi opere.
La smart city tra ambizioni europee e lacune italiane: la sfida della sostenibilità urbana / di Cristina Napoli.
Articolo. Definizione di smart city. Moto dal basso tipico dei paesi anglosassoni. Centralità dell'intervento pubblico dall'alto nei paesi europei. Obiettivi reali, strumenti digitali. Esperienza europea. Fondamenti costituzionali della smart city e interventi legislativi nazionali e regionali. Prospettiva della città sostenibile.
Le Città intelligenti alla luce del principio di sussidiarietà / Graziana Urbano
Articolo. Quadro definitorio giuridico dei termini Città e “Città intelligente”. Smart city e principio di sussidiarietà orizzontale. Nuovi modelli di governance. Rilevanza del concetto di “comunità” e beni comuni.
Italia sostenibile: riconnettere le aree interne / Giovanni Carrosio
Articolo. Divari territoriali e aree interne. Aree interne nella crisi socioecologica. Funzione prospettica dei margini.
Riabitare l'Italia : le aree interne tra abbandoni e riconquiste / un progetto di Donzelli editore a cura di Antonio De Rossi ; comitato di progetto Filippo Barbera ... [et al.]
Libro. A dispetto dell'immagine che la vuole strettamente legata a una dimensione urbana, l'Italia è disseminata di «territori del margine»: dal complesso sistema delle valli e delle montagne alpine ai variegati territori della dorsale appenninica, e via via scendendo per la penisola, fino a incontrare tutte quelle zone che il meridionalismo classico aveva indicato come «l'osso» da contrapporre alla «polpa», e a giungere alle aree arroccate delle due grandi isole mediterranee.
De Social Housing, diritto sociale all’abitazione o all’abitazione sociale? / Alvise Vittorio Alessandro Divari
Articolo. Diritto alla casa nelle fonti e indirizzi più significativi. Analisi di alcuni aspetti critici della Costituzione materiale e delle prassi più diffuse in Italia.
La Co-Città : diritto urbano e politiche pubbliche per i beni comuni e la rigenerazione urbana / a cura di Paola Chirulli, Christian Iaione.
Libro. Nelle città si assiste all’emergere di un fenomeno sociale in costante crescita per ragioni ancora troppo poco indagate che si può sinteticamente definire come la diffusione di una forma di “azione collettiva urbana”. Gli abitanti delle città, con maggiore facilità e fluidità rispetto al passato, si organizzano e chiedono di auto-gestire o co-gestire i c.d. “beni comuni urbani”, ossia spazi pubblici, beni pubblici o privati abbandonati, servizi o addirittura interi quartieri e, in ultima istanza, la città nel suo complesso come un bene comune.
Confini, movimenti, luoghi : politiche e progetti per città e territori in transizione / a cura di Camilla Perrone e Giancarlo Paba
Libro. Esistono ancora le città, secondo le modalità in cui siamo stati abituati tradizionalmente a definirle? Quale forma e quale metabolismo assumono i processi di urbanizzazione a scala regionale e planetaria? In che modo i cambiamenti climatici - e la ribellione della terra - agiscono sull'immenso lavoro di costruzione dei luoghi dell'abitare? Come continuare a garantire alle popolazioni il diritto alla città, al movimento, alla coesione sociale, alla giustizia spaziale? Come estendere questi diritti a tutti gli esseri viventi, anche oltre il perimetro delle esistenze umane? Come operare una ricostruzione decente dei luoghi di vita, in un processo di transizione che sta trasformando in profondità i sistemi insediativi?
La rigenerazione urbana alla luce di alcune recenti normative regionali / di Roberta Tonanzi
Articolo. Evoluzione del piano urbanistico comunale: dalla salubrità delle città al governo. Pianificazione di nuova generazione. Rigenerazione dell’urbs e della civitas. Rigenerazione urbana nelle fonti regionali, dalla sua definizione all'importanza riconosciuta alla questione.
Trasformazioni urbane, sicurezza e politiche pubbliche / Stefano Bonabello.
Articolo. Da civitas a urbs: il paradosso della sicurezza. Insicurezza, rischio e minaccia. Regolazione sociale e politiche pubbliche.
Housing sociale: problemi e prospettive / di Chiara Prevete.
Articolo. Definizione e disciplina del social housing. Doppio livello dei fondi immobiliari. Edilizia residenziale sociale com standard urbanistico. Profili critici.
Presentazione del decalogo per il suolo.
Articolo. Congressi, Bologna, 2018. Primo. Conosci il suolo: è un organismo vivente (C. Dazzi). Secondo. Proteggi il suolo: è una risorsa non rinnovabile (L. Vittori Antisari). Terzo. Difendi il suolo dall’erosione (G. Corti, S. Cocco). Quarto. Salvaguardia il suolo dall’inquinamento (P. Adamo). Quinto. Sostiene la qualità dei suoli (S. Marinari). Sesto. Riduci gli sprechi e nutri il suolo (M. Mastrorilli). Settimo. Custodisci la biodiversità del suolo (A. Benedetti). Ottavo. Tutela il suolo per la protezione del paesaggio (G. Lo Papa). Nono. Preserva il suolo ed il cibo che produce (E. A. C. Costantini). Decimo. Divieni un ambasciatore del suolo (C. Pratesi). [Selezione]

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?