Politiche di genere

Donne e potere di fare : presenza e azione femminile di oggi e domani / Ilaria Li Vigni.
Libro. In Italia si sta lentamente definendo, in questi ultimi anni, la mappa di un nuovo potere femminile. La sta disegnando la presenza di deputate e senatrici in Parlamento, di ministre, di manager nominate ai vertici delle società quotate in Borsa, di alte funzionarie di alcune aziende pubbliche strategiche. La svolta, pur lenta, è in corso: le donne ai posti di comando danno forza a una classe dirigente più moderna, libera da vecchi schemi e gruppi ristretti di potere. Ma quanto sarà duratura questa svolta? Sarà davvero portatrice di uno sviluppo sociale più equo e moderno già presente in alcune nazioni europee?
Occupabilità femminile : oltre l'occupazione : la voce delle imprese e delle donne : un'indagine nell'area metropolitana bolognese / a cura di ACLI di Bologna 
Libro. Cos'è l'occupabilità? In cosa differisce dall'occupazione? È un dato misurabile, migliorabile? Ci sono differenze tra uomini e donne? Le Acli di Bologna hanno tentato di rispondere a queste e altre domande attraverso la ricerca sociologica qui presentata sull'occupabilità femminile nell'area metropolitana della città.
L’eguaglianza di genere nelle pubbliche amministrazioni e nelle Università / Francesco Manganaro. 
Articolo. Parità di genere nelle amministrazioni pubbliche. Norme europee e nazionali. Effettiva attuazione.. Parità di genere nelle università e nella ricerca. Progetti europei.
La valutazione individuale delle specifiche esigenze di protezione nelle vittime della violenza di genere / di Marta Lamanuzzi
Articolo. Vulnerabilità delle vittime della violenza di genere nella Dir 2012/29/Ue. Dipendenza dal partner violento. Diritti della vittima in ambito penale.
Violenza e molestie sessuali nei luoghi di lavoro : riflessioni a partire da un progetto di ricerca / a cura di Giorgio Gosetti ; scritti di L. Calafà ... [et al.].
Libro. Esito di un percorso di ricerca che ha esplorato il tema della violenza e delle molestie sessuali nei luoghi di lavoro a partire dalle principali acquisizioni della letteratura di riferimento e da chiavi interpretative provenienti da più discipline, sviluppando un approfondimento sociologico di natura qualitativa e quantitativa, nel primo caso per mettere a fuoco le caratteristiche fondamentali del fenomeno, nel secondo per studiarne la percezione e le specifiche connotazioni.
Maternità agile : proteggere senza discriminare : profili e limiti della scelta di lavorare sino al momento del parto / Grazia Maria Delicio
Articolo. Aspetti critici della norma contenuta nella Finanziaria 2019, art. 1, comma 485. Lavoratrice in gravidanza nelle norme di tutela della sicurezza sul lavoro. Obbligo informativo dello stato di gravidanza. Lavori vietati e attività rischiose. Astensione obbligatoria.
Guida alla contrattazione di genere nei luoghi di lavoro : norme, tutele, diritti / a cura di Cristina Liverani ; [prefazione di Luigi Giove ; introduzione di Antonella Raspadori]
Libro. Il lavoro di ricerca contenuto all'interno della guida ha mirato innanzitutto a ricostruire un quadro organico di riferimento sulla "contrattazione di genere" svolta in ambito lavorativo. In questa direzione vanno le disposizioni volte a favorire la tutela dei diritti e delle pari opportunità tra uomini e donne, gli strumenti di conciliazione vita-lavoro, il sostegno alla cura genitoriale e parentale, la sperimentazione di nuovi servizi di welfare aziendale, il contrasto alle molestie e violenze di genere
Le leggi delle donne che hanno cambiato l'Italia / a cura della Fondazione Nilde Iotti
Libro. Il debito che l'Italia ha nei confronti delle donne lo racconta in modo inedito questo libro scritto e curato dalle volontarie della Fondazione Nilde Iotti. Lo fa illustrando in modo rigoroso e semplice le tappe ed i contenuti delle conquiste legislative dall'inizio della Repubblica alla conclusione dell'ultima legislatura, che hanno cambiato la vita delle donne e l'assetto economico, sociale e culturale del nostro Paese.
Rappresentare la violenza di genere : sguardi femministi tra critica, attivismo e scrittura / a cura di Marina Bettaglio,
Libro. Nato dalla sinergia tra studiose/i, attiviste/i, scrittrici e scrittori, il volume si propone come spazio aperto a una riflessione interdisciplinare sulle modalità discorsive impiegate per la rappresentazione della violenza di genere nel contesto letterario, cinematografico, teatrale e mediatico dell’Italia del terzo millennio.
Ma l'amore c'entra? : la violenza contro le donne nelle relazioni affettive : ne parlano gli uomini che cercano un cambiamento / un film di Elisabetta Lodoli
Video. La violenza sulle donne raccontata da tre uomini che hanno avuto comportamenti violenti contro le proprie mogli o compagne, ma che hanno intrapreso un percorso di cambiamento chiedendo aiuto al centro Liberiamoci dalla Violenza dell'Ausl di Modena. Una riflessione sull'educazione sentimentale, sugli stereotipi e le gabbie culturali, sulla differenza uomo-donna. Il percorso dei protagonisti è costruito sulle parole raccolte nelle interviste condotte nell'arco di due anni.
Il telefono rosa : una storia lunga trent'anni / Carla Cucchiarelli.
Libro. Trent'anni fa nasceva a Roma il Telefono Rosa. Doveva essere un esperimento a termine per raccogliere le voci delle donne e far emergere il fenomeno della violenza nascosta tra le mura domestiche, invece è diventato nel tempo un indispensabile strumento di denuncia e di difesa non solo per le donne, ma anche per i minori.
La partecipazione politica femminile tra rappresentanza formale e sostanziale / a cura di Domenico Carbone e Fatima Farina
Libro. La questione della redistribuzione per genere della rappresentanza politica appare irrisolta in forma e sostanza. Nonostante la presenza delle elette nelle istituzioni sia andata progressivamente aumentando, nel corso degli ultimi decenni, anche grazie all'implementazione delle cosiddette "quote di genere", i cambiamenti avvenuti non hanno contribuito a ripianare le disparità tra donne e uomini all'interno dei sistemi politici.
Il lavoro delle donne nell'Italia contemporanea / Alessandra Pescarolo
Libro. Come sono cambiate, nella storia, le leggi e le obbligazioni morali che regolano il lavoro femminile? E come hanno influito sulle pratiche concrete? I mariti "normalmente" mantenevano le mogli, considerando incompatibile con il proprio onore la loro presenza negli spazi pubblici? Oppure le donne hanno sempre lavorato, in casa e fuori? Il lavoro era fonte di autostima e diritti o era solo una penosa incombenza cui ci si doveva assegnare? Le domande sono molte e il dibattito è intenso, ma per la prima volta questa sintesi vuole offrire una risposta.
Uguaglianza di genere, lingue e linguaggio: un punto di vista di diritto pubblico / Maria De Benedetto
Articolo. Forme, effetti e costi del cambiamento del linguaggio legislativo e amministrativo informati ad una prospettiva di genere, a partire da una ricognizione di casi, in paesi di lingua inglese (Regno Unito, Stati Uniti, Australia), in Italia, Francia e Spagna.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?