Istituzioni europee

Parlamento europeo
Nel sito del Parlamento europeo segnaliamo le pagine delle Commissioni: Sicurezza e Difesa, Terrorismo l'Osservatorio legislativo ed il Multimedia Center , dove ricercare materiali e video su criminalità e sicurezza.
Consiglio dell'Unione europea
Nel sito del Consiglio dell'Unione europea  è possibile consultare la documentazione selezionando gli argomenti “Giustizia” e “Sicurezza e difesa” nella sezione Politiche. In particolare si segnala la pagina The Eu fight against organised crime  relativa al piano quadriennale 2018-2021 Eu policy cycle. Tra le pubblicazioni segnaliamo l'opuscolo "Il ciclo programmatico dell’UE per contrastare la criminalità organizzata" (Pdf 3,1 Mb), e la pagina "Lotta al terrorismo".
Commissione europea
Nel portale della Commissione europea segnaliamo: la sezione Giustizia e diritti fondamentali ; la pagina Criminal Justice, l'approfondimento "Organised Crime & Human Trafficking".
Materiali e documenti sui temi della criminalità e sicurezza sono ricercabili in lingua italiana nella pagina Pubblicazioni. Segnaliamo inoltre:

- The 2017 EU justice scoreboard, pubblicazione sulla qualità e l'indipendenza dei sistemi giudiziari degli Stati membri dell'UE - aprile 2017
Report on the progress made in the fight against trafficking in human beings (2016) 
- European Justice: portale europeo della giustizia
OLAF Ufficio europeo per la lotta antifrode: pagina Pubblicazioni, il periodico "eucrim", la Biblioteca multimediale.

Consiglio d'Europa

Nel sito del Consiglio d'Europa, principale organizzazione di difesa dei diritti umani e dello stato di diritto, segnaliamo, a cura del Comitato europeo per i problemi della criminalità (CDPC),  Action Plan (2016-2020) on transnational organised crime, COM(2016)2-add1final 3 March 2016; segnaliamo inoltre le pubblicazioni disponibili sotto la voce tematica Law, organizzate per sottotemi (criminalità organizzata, corruzione, terrorismo).  Sezioni specifiche su:

Corruzione e criminalità economica "Economic Crime and Cooperation Division", e Criminalità informatica".
Il Gruppo di Stati contro la corruzione (GRECO)organo di controllo contro la corruzione del Consiglio d'Europa, propone una sezione di Pubblicazioni e risorse web.
Il Gruppo di esperti sulla tratta degli esseri umani (GRETA), monitora invece l'applicazione della "Convenzione del Consiglio d’Europa sulla lotta contro la tratta degli esseri umani" del 2005. Pubblica annualmente i "Rapporti".

Altre istituzioni
Si segnalano siti di altre istituzioni, organi europei e centri di ricerca.

Banca centrale europea: disponibuli ricerche e pubblicazioni.

Protezione dell’Euro: approfondimento che raccoglie tutti gli Atti emanati dalla BCE relativi alla protezione, contraffazione e lotta al riciclaggio di banconote in euro.



Centro di Ricerca Eurocrim, presso la Eberhard Karls Universität Tübingen, promuove lo sviluppo accademico del diritto penale europeo e delle sue procedure, mette a disposizione eurocrim-database, con link alle leggi e progetti di legge dell'UE per tipo, argomento e fonte.

L'Istituto dell'Unione Europea per gli Studi sulla Sicurezza (IUESS) promuove la cultura comune e il dibattito in materia di sicurezza europea. Pubblicazioni

Agenzie europee
Si segnala l'attività svolta dalle Agenzie europee:
  • Cepol Agenzia dell’Unione europea per lo sviluppo, l’attuazione e il coordinamento della formazione rivolta ai funzionari delle autorità di contrasto -  Pubblicazioni
  • ENISA Agenzia europea per la sicurezza delle reti e dell'informazione: centro di consulenza per la sicurezza informatica in Europa -  Pubblicazioni
  • Eurojust organismo di coordinamento e la cooperazione tra autorità nazionali nella lotta contro le forme gravi di criminalità transnazionale che interessano l'Unione europea - Document library
  • Frontex Agenzia europea per la gestione della cooperazione operativa alle frontiere esterne: Publications


Per saperne di più sull'attività delle agenzie, si consiglia di consultare la pubblicazione dell'Unione europea The EU justice and home affairs agencies

aggiornamento 03/2018

Azioni sul documento

archiviato sotto: