Governo del territorio

Pluralità delle funzioni nel governo del territorio.
Dossier. Il concetto giuridico di paesaggio: evoluzione, amplificazione ed indeterminazione (S. Amorosino). Il governo del territorio in Lombardia dopo la l.r. n. 18/2019: tra rigenerazione urbana e territoriale e consumo di suolo (P. Lombardi). Le armi spuntate dell'ordinamento nel contrasto all'abusivismo edilizio di (A. Sau). La trasformazione delle città dopo il Covid-19: utilizzo della "rete", efficienza energetica e tutela ambientale (L. Di Giovanni). L'inquinamento luminoso nelle politiche legislative regionali e nell'azione amministrativa locale (K. Kurcani).
I consorzi stabili in Italia. Indagine conoscitiva / Mario Salvatore Caputo.
Articolo. Indagine sui consorzi stabili per lavori in Italia su iniziativa dell'UCSI (unione consorzi stabili italiani. Con tabelle e elenchi.
Una città per tutti : diritti, spazi, cittadinanza / a cura di Alessandra Criconia.
Libro. Riflettere sul diritto alla città oggi vuol dire affrontare nodi cruciali come quelli del rapporto centro-periferia, della gentrificazione dei quartieri storici, delle diseguaglianze spaziali e sociali, dei conflitti, della mobilità difficile, dell'aumento del controllo sociale, del consumo di suolo e degli squilibri ambientali. Attraverso una pluralità di interventi di architetti, urbanisti, sociologi, filosofi, il libro definisce i contorni della città contemporanea, quella che si è ormai lasciata alle spalle la città moderna del Novecento.
Gli aspetti concessori del servizio idrico / Giorgio Mocavini
Articolo. Forme di gestione e modalità di affidamento dei servizi idrici. Scarso utilizzo del modello concessorio
Che ne è della montagna?
Dossier. La montagna italiana: da riscoprire, salvaguardare, ripopolare (G Dematteis). Riannodare i fili tra città e montagna (F. Corrado). Politiche e strategie metromontane nel contesto europeo (F. Barbera). I nuovi montanari (G. Pettenati). Il turismo in montagna: in crisi quello invernale di massa, in crescita quello «dolce» (M. Dematteis). I cambiamenti climatici tra Alpi e Appennini (D. Cat Berro).
L'Europa delle città : per una politica europea del diritto urbano / Elisabetta Tatì.
Libro. Le città europee dialogano tra loro? Esiste una politica urbana europea? E quali sono le modalità del suo funzionamento? Cosa può rappresentare la città per l'integrazione europea? Ruolo determinante degli attori urbani a beneficio del processo di integrazione continentale, orientato verso la legittimazione democratica.
Progettare lo sviluppo sostenibile nelle città : temi, metodi e strumenti / Ignazio Vinci.
Libro. Il testo esplora il tema della progettazione dello sviluppo nelle città, riconoscendo innanzitutto il carattere plurale delle risorse e dei soggetti di cui le politiche pubbliche possono avvalersi per risolvere i conflitti in ambito urbano. Da un lato, l'autore cerca di identificare un lessico condiviso per l'azione locale, sulla scorta dei molti decenni in cui la progettazione dello sviluppo nelle aree urbane è stata messa alla prova in contesti differenziati. Dall'altro, invita a riconoscere i limiti degli approcci convenzionali e indica come molti temi e modalità di azione possano convivere per far sì che la sostenibilità assuma nuove forme attraverso il progetto.
Sulla complessità diseguale del piano regolatore generale: alla ricerca di nuovi equilibri fra gli attori della pianificazione / di Fabio Saitta.
Articolo. Qualificazione del procedimento di formazione dei piani regolatori generali. Adozione e approvazione. Ruoli del comune e della regione. Tutela degli interessi sovracomunali. Strumenti di raccordo interistituzionale.
In tema di normazione ad effetto incerto dalla “cura” al “rilancio”: legislazione dell’emergenza e disciplina dell’attività edilizia / Piergiuseppe Otranto
Articolo. Analisi delle recenti disposizioni rilevanti per il governo del territorio in relazione alla sospensione dei termini del procedimento, alla proroga dell’efficacia degli atti amministrativi e dei titoli abilitativi (art. 103 del Decreto Cura Italia) e delle norme introdotte dal Decreto Rilancio in materia di semplificazione, di potere di autotutela decisoria, di attività edilizia emergenziale.
Governo del territorio e consumo del suolo, riflessioni sulle prospettive della pianificazione urbanistica / Giorgio Pagliari.
Articolo. Concetto di consumo di suolo: definizione e collocazione sistematica. Inquadramento comunitario. Profili costituzionali. Legislazione nazionale e regionale. Nodi della legislazione in materia di pianificazione nell’era nel consumo di suolo zero. Nuovo modello dello strumento pianificatorio comunale.
Il regime delle acque pubbliche / a cura di Pierfrancesco Zen e Umberto Niceforo.
Libro. Esame delle tematiche relative alle acque pubbliche per offrire una visione d’assieme sull’articolata materia. Excursus storico. Cenni di idraulica. Principali riferimenti normativi. Tribunali delle acque.
Partecipazione e governo del territorio, l’esperienza toscana / di Clemente Pio Santacroce.
Articolo. Principio di partecipazione nella legge toscana sul governo del territorio. Linee essenziali del modello legislativo: accessibilità, tempestività, inclusività, effetti. Garante regionale. Regolamento e Linee guida.
Le pratiche di riuso temporaneo e la rigenerazione urbana in Emilia-Romagna. Esperienze a confronto / di Luciano Vecchi
Articolo. Pratiche informali di riuso temporaneo di edifici e aree dismesse. Progetti in Emilia-Romagna: Darsena urbana di Ravenna, aree ferroviarie a Reggio Emilia e Parma, ex sete Atr di Forlì.
Partecipazione consapevole e giusto procedimento di pianificazione / di Patrizia Marzaro.
Articolo. Istituti partecipativi nei procedimenti di pianificazione territoriale. Ruolo della legislazione regionale. Fondamenti costituzionali. Bilanciamento del deficit di legittimazione democratica delle decisioni amministrative.
Geografie del rischio : nuovi paradigmi per il governo del territorio / a cura di Adriana Galderisi ... [et al.].
Libro. Principali innovazioni negli strumenti e nel bagaglio di saperi di cui disponiamo per offrire risposta alla domanda di incremento di resilienza dei territori. Se gli abitanti chiedono di restare in aree fragili ed esposte a rischio sismico o idrogeologico, occorre uscire dalla logica emergenziale e settoriale che ha segnato le politiche pubbliche negli ultimi anni e programmare interventi che rendano la transizione dal pre-evento al post-evento meno traumatica e più duratura.
Usi civici e domini collettivi: un altro modo di gestire il territorio / Giuseppe Spoto.
Articolo. Usi civici e domini collettivi: le difficoltà di una ricostruzione semantica. Ordinamento giuridico, gestione e rapporto con il territorio. Oltre il pubblico e il privato: tertium datur. Godimento della collettività e dogmatica dei beni comuni.
Le città contemporanee : prospettive sociologiche / Daniela Ciaffi, Silvia Crivello, Alfredo Mela.
Libro. Panoramica delle fasi di sviluppo della sociologia urbana, dei paradigmi più influenti nella letteratura recente, dei principali argomenti affrontati oggi dalla disciplina. Ambiti problematici di particolare attualità: il rapporto tra società e spazio, i processi di urbanizzazione e la loro interazione con l'ambiente, la correlazione tra sviluppo e sostenibilità urbana, il ruolo delle politiche culturali, le tematiche della mobilità e delle migrazioni, la sfera politica urbana e i processi partecipativi.
Emilia-Romagna: tutela e uso del territorio nella legge regionale n. 24 del 2017 / a cura di Giorgio Pagliari.
Libro. Commento alla legge regionale Emilia Romagna  n. 24 del 2017 sulla tutela e l’uso del territorio che ha come primo obiettivo il contenimento del consumo del suolo “a saldo zero… entro il 2050”
Il piano di emergenza nell'uso e nella gestione del territorio / a cura di Mauro Francini, Annunziata Palermo, Maria Francesca Viapiana
Libro. Necessità di ripensare e riorganizzare in maniera più "resiliente" alcuni piani operativi o di gestione del territorio (in specie il piano di emergenza), predisponendoli ad affrontare correttamente momenti di crisi sotto diversi punti di vista (strutturale, ecologico, sociale ed economico), secondo un approccio quanto più olistico. 
Verso la smart city: sviluppo economico e rigenerazione urbana / Tamara Favaro
Articolo. Nozione giuridica di “rigenerazione urbana”. Ritorno alle origini per programmare il futuro. Oltre la dimensione urbanistico-edilizia: rigenerazione tra istanze di partecipazione ed esigenze di innovazione. Smart city come nuova declinazione delle politiche di rigenerazione. Tecnologie digitali come strumento di partecipazione: caso delle piattaforme partecipative digitali. Rigenerare le forme di cooperazione tra pubblico e privato: dalla partecipazione alla co-produzione dello sviluppo economico locale.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?