Sabato a Reggio Emilia delegazione di bambini con la presidente Saliera apre le Olimpiadi del Tricolore

06.07.2018

Sabato a Reggio Emilia delegazione di bambini con la presidente Saliera apre le Olimpiadi del Tricolore

L’Assemblea legislativa e il popolo Saharawi protagonisti delle Olimpiadi del Tricolore. Domani sera a Reggio Emilia una delegazione del “popolo del deserto”, da 40 anni in lotta per l’indipendenza dal Marocco, e la presidente del Parlamento regionale, Simonetta Saliera, sfileranno all’inaugurazione dell’appuntamento sportivo e culturale che si terrà fino al 13 luglio prossimo. “Per noi – spiega Saliera – è un onore inaugurare le Olimpiadi del Tricolore. Si tratta di un momento significativo per confermare l’impegno politico a sostegno della causa Saharawi, un popolo che ha costruito un grande livello di democrazia, di laicità e di crescita democratica”.

Quest’anno, dunque, il tradizionale “Saharawi Day” con cui il Parlamento di viale Aldo Moro accoglie una delegazione di bambini per giochi e cure sanitarie e le associazioni che da tempo li ospitano ogni anno in Emilia-Romagna, si trasferisce nella città del Tricolore. Il programma della giornata prevede, a partire dalle 18, un incontro pubblico alla piscina Acquatico per fare il punto sullo sviluppo dei rapporti tra Emilia-Romagna e la Repubblica Saharawi. Un documentario video, realizzato dall’Assemblea legislativa, racconterà la missione istituzionale che anche nel 2018 ha visitato i campi profughi dei Saharawi, in territorio algerino.

Alle 21 il gran finale con la partecipazione della delegazione Saharawi e della presidente dell’Assemblea legislativa Saliera a inaugurare le Olimpiadi del Tricolore.

Azioni sul documento

Menu
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?