Il bollito misto con salsa verde

Bollito mistoUn classico emiliano doc, una ricetta utile nel periodo delle feste: il bollito misto con salsa verde. Tra le tante ricette a disposizione abbiamo scelto quella proposta da Sandro Bellei, giornalista e grande gastronomo modenese

Bollito misto

Ingredienti per 4 persone:
400gr  di carne di manzo (sceglietela fra questi tagli senz'osso: reale, fusello, brione, copertina, punta di petto, polpa di spalla, scamone, fetta di mezzo, cappello da prete, fallata di lombo, campanello e pesce; e fra questi tagli con l'osso: bianco costato di pancia, coste della croce e geretto, ossi con midollo)
200 g di punta di petto di vitello
100 g di testina di vitello
100 g di zampetti di vitello
100 g di lingua di vitello
mezza gallina
un cotechino
una cipolla
una carota
una costa di sedano
sale q.b.

Preparazione

Deponete la carne di manzo e di vitello in una pentola capiente e ricoprite di acqua fredda.
Mettete il recipiente col coperchio su un fuoco moderato. In un’altra pentola piene d'acqua, lessate il cotechino a fiamma bassa.
Quando l'acqua della pentola grande bolle, schiumatela e salatela, mettete il coperchio di nuovo, riducete il fuoco e continuate la cottura per quasi due ore. A questo punto aggiungete la verdura pulita e lavata, la testina e gli zampetti di vitello e il pollo.
Cuocete, a ebollizione leggera, per altri 45 minuti circa, poi con una forchetta saggiate il grado di cottura dei vari ingredienti del bollito.
A mano a mano che li sentite cotti, levateli dalla pentola e deponeteli, insieme con il cotechino (già lessato e scolato dall'acqua di cottura), in un recipiente dove avrete messo del brodo caldo. Tenete le carni in forno, a calore minimo, fino al momento di servire.
Il bollito, generalmente, è accompagnato da salsa verde cruda o cotta da purè di patate o da spinaci.

Per gustare il bollito al massimo  potete anche insaporire le varie carni con alcune fragranti gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Reggio Emilia.

Salsa verde

Ingredienti:
1 ciuffo abbondante di prezzemolo
2 foglie basilico
2 filetti Acciughe (alici)
Uova 1
1 carota
1 cipolla
2 pomodori acerbi
2 spicchi d’aglio
Capperi 1 cucchiaio
Olio extravergine di oliva 100 gr
1 cucchiaio di ABTM

Pulite accuratamente le verdure e tritatele molto finemente con la mezzaluna. Pulite l'aglio, strizzate bene i capperi dall'aceto e con l'aiuto di un coltello tritate insieme l'aglio, i capperi e le acciughe fino ad ottenere una pasta ben amalgamata. Mettete verdure tritate e pasta d’acciughe nella salsiera e aggiungete l’uovo che avrete lessato e tagliato a fettine sottili, aceto, pepe e olio che deve essere abbondante. Mescolate e fate riposare per alcune ore.

Il salotto

Il salotto  secondo l'artista Tisselli

Stanza degli ospiti

Le storie

La biblioteca

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza dei ragazzi

Stanza dei ragazzi

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?