Notizie

Carcere di Ferrara, interviene il Garante: “Più personale e più lavoro per i detenuti”

 Visita di Roberto Cavalieri nella struttura carceraria di Ferrara dopo gli episodi di violenza delle scorse settimane compiuti da alcuni detenuti
Visita di Roberto Cavalieri nella struttura carceraria di Ferrara dopo gli episodi di violenza delle scorse settimane compiuti da alcuni detenuti 23/01/2023

Carcere Piacenza. Il Garante regionale: “Situazione allarmante, è il quarto decesso in un anno”

 Roberto Cavalieri ha richiesto alla direzione del carcere e al responsabile sanitario un incontro urgente per affrontare, in particolare, il tema dei carichi di lavoro eccessivi per gli operatori sanitari
Roberto Cavalieri ha richiesto alla direzione del carcere e al responsabile sanitario un incontro urgente per affrontare, in particolare, il tema dei carichi di lavoro eccessivi per gli operatori sanitari 17/01/2023
Tutte le notizie
Segnalazioni

Prevenzione rischio suicidario in carcere, corso di formazione per professionisti

E' in partenza il 20 febbraio il Corso di formazione regionale per professionisti dell’area sanitaria, penitenziaria e del territorio sul rischio suicidario nelle carceri. Obiettivo: fornire strumenti per interpretare comportamenti e dinamiche di contesto che possono aumentare il rischio di comportamenti autolesivi e/o suicidari.24/01/2023
Altro…
Il Garante dei detenuti

È un organo autonomo e indipendente che concorre a garantire il rispetto dei diritti e della dignità delle persone private della libertà personale, favorendone il recupero e il reinserimento nella società.

L'intervento del garante è aperto a tutti gli adulti e ai minori (italiani e stranieri) presenti sul territorio regionale ristretti o limitati nella loro libertà personale.

Leggi di più
chiedi il suo intervento
la rete
pubblicazioni e relazioni
seminari e convegni

Azioni sul documento

Informazioni

Settore Diritti dei cittadini
Viale Aldo Moro, 50
40127 Bologna
Contatti
Scrivici:  - 

Chi è

Roberto Cavalieri è stato eletto Garante regionale dei detenuti nella seduta dell'Assemblea del 7 febbraio 2022. Insegnante, è stato anche garante comunale per i diritti dei detenuti a Parma. "La mia sfida è quella di dare più accesso ai detenuti nel campo della formazione-lavoro, della cultura, del welfare e della sanità" ha dichiarato.

 

In evidenza

(pdf, 1.0 MB)

Il podcast