I progetti e le iniziative

Di seguito le iniziative e i progetti promossi o sostenuti dal Garante anche con la collaborazione e il coinvolgimento di enti, università e associazioni che si occupano di promozione e rispetto dei diritti umani fuori e dentro le carceri.

Liberi dentro. Eduradio per il carcere

In onda su Radio Citta Fujiko (103.1 fm), Liberi dentro. Eduradio per il carcere è un programma nato in tempo di pandemia per far tornare idealmente gli insegnanti e i volontari in carcere.

sip smallFormazione regionale per gli operatori in area penale

Documenti di identità, ricerca del lavoro, accesso ai servizi sono aspetti fondamentali della fase di reinserimento nella società dei detenuti. Un percorso formativo dedicato a chi, praticamente, prepara, accompagna e sostiene questa fase.

corso-islam-small

Diritti, doveri, solidarietà/Religioni per la cittadinanza

Dal dialogo tra Costituzioni al dialogo tra culture e spiritualità. Un progetto educativo dedicato ai detenuti del Carcere Dozza di Bologna promosso dal Cpia metropolitano di Bologna

Da maggio a novembre 2015, le diverse realtà che si occupano a vario titolo dell'esecuzione penale si confronteranno in diversi tavoli tematici e due giornate conclusive per dare origine alle nuove regole con cui si riformerà il sistema italianodell’esecuzione penale.

affetti carcere

Diritto e affetti in carcere

Troppo spesso ci si dimentica che la carcerazione non punisce solo il detenuto, ma si riverbera in modo devastante sui familiari e in particolare sui figli. Per questo motivo la Garante per le persone private della libertà personale si è attivata da tempo affinchè i detenuti possano vivere e consolidare i propri rapporti affettivi.

Opuscolo informativo "Carcere e dintorni"

Vademecum per la popolazione detenuta e i volontari del carcere con informazioni utili sulla realtà del carcere e le opportunità disponibili. Un prontuario della normativa di riferimento, sul ruolo e le possibilità di intervento della Garante disponibile in 6 lingue (italiano, albanese, arabo, inglese, francese e spagnolo).

img small det femm

Ricerca-azione sulla detenzione al femminile

Quante sono, da dove vengono e come stanno le donne detenute all’interno delle carceri della regione? Quante le donne madri e quali i rapporti con la prole? Esistono soluzioni diverse o alternative alla detenzione? Una ricerca-azione promossa dall'Ufficio della Garante in collaborazione con l’Associazione Con…Tatto di Forlì fa luce su questi aspetti

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?