Gnocchi di Montescudo

Gnocchi di Montescudo

La "patata di Montescudo" è nota per la sua bontà e qualità, è consistente e saporita e ben si presta per la preparazione degli gnocchi.

Ingredienti: 1 chilo e mezzo di patate di Montescudo, 300 gr circa di farina

Preparazione: Lessate le patate al dente, sgocciolatele, sbucciatele e passatele al passapatate fino ad ottenere una purea fine. Incorporare la farina nella purea di patate ancora tiepida, ottenendone un impasto morbido ma sostenuto. Dividetelo a pezzi e, con le palme delle mani infarinate, ricavate dei bastoncini di due cm e mezzo di diametro. Tagliateli trasversalmente in pezzi poco più lunghi di tre cm e mezzo e, man mano, incavarli leggermente nel mezzo premendoli con l'indice e il medio o passandoli sui rebbi di una forchetta. Mettete dell’acqua a bollire in una pentola capiente, al bollore salate e gettate gli gnocchi. Quando questi vengono a galla vuol dire che sono cotti, raccoglieteli con una schiumarola, fateli ben scolare e metteteli in un piatto da portata dove li condirete a vostro piacimento con ragù, burro e pomodoro o con erbette e pinoli

Il salotto

Il salotto  secondo l'artista Tisselli

Stanza degli ospiti

Le storie

La biblioteca

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza dei ragazzi

Stanza dei ragazzi

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?