Crema di piselli freschi

Crema di piselliEcco un piatto buono, bello, facile, nutriente e senza troppe calorie, la crema o vellutata di piselli.

Ingredienti:
200 g di patate (1 patata media)
800 g di piselli freschi (peso lordo) oppure 250 g sgranati
1/2 litro circa di brodo vegetale
1 piccola cipolla bianca
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
qualche foglia di basilico

per decorare:
crostini
freguglie di aringa affumicata, oppure scaglie di formaggio Feta o di Ricotta salata
sale e pepe

Procedimento:
Sgranate i piselli . Lavate le patate, pelatele e tagliatele sottili. Preparate il brodo. Potete preparare un brodo vegetale con carote, sedano, cipolla, prezzemolo facendolo bollire circa 45 minuti oppure utilizzare un preparato in polvere o un dado.

Pulite la cipolla e tritatela finemente. Fatela dorare in una pentola larga di metallo o di coccio con un filo d’olio evo. Aggiungete le patate, mescolate per un paio di minuti a fiamma vivace e poi aggiungete un mestolo di brodo. Coprite e cuocete a fiamma dolce per 5/10 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo se il fondo di cottura si asciugasse troppo.

A questo punto aggiungete i piselli. Lasciate riprendere il bollore, quindi unite tanto brodo vegetale quanto ne servirà a coprire i piselli e fate cuocere a fuoco medio, con coperchio, per 15 minuti circa. Il tempo di cottura  dipenderà dalla grandezza dei piselli e dalla consistenza della loro buccia. A cottura ultimata frullare il tutto direttamente nella pentola con un frullatore ad immersione. Se non l’avete, passate al passaverdura. Il risultato deve essere un composto omogeneo e vellutato. Mettete la crema nei piatti e decorate con basilico tritato, delle freguglie di aringa affumicata,  un filo d'olio a crudo. Servite con crostini di pane. La guarnizione della vellutata di piselli dipende da cosa avete in casa. Se non trovate l’aringa affumicata, potete sostituirla con del formaggio Feta tagliato a dadini o anche della Ricotta salata. Lo scopo è di creare un contrasto tra la dolcezza della crema di piselli e il sapore deciso, dell’aringa affumicata o dei formaggi salati.
Anche un semplice filo di olio a crudo, una spolverata di parmigiano grattugiato e di pepe, possono essere una valida alternativa.
Questa è una ricetta primaverile se volete utilizzare il prodotto fresco, potete prepararla tutto l’anno usando i piselli surgelati.

Il salotto

Il salotto  secondo l'artista Tisselli

Stanza degli ospiti

Le storie

La biblioteca

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza della musica

Stanza dei ragazzi

Stanza dei ragazzi

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?