Consigliera di parità

Come contattare la consigliera

L’ufficio della Consigliera di parità può essere contattato telefonicamente al numero 051 527 3644 nei seguenti orari:

lunedì dalle 9.30 alle 12.30

martedì dalle 14:00 alle 16:00
giovedì dalle 9.30 alle 12.30
 

Sarà comunque possibile segnalare istanze o necessità alla Consigliera di parità inviando una mail all'indirizzo consparita@regione.emilia-romagna.it o alla casella PEC .

Linee guida sulle discriminazioni in ambito lavorativo

Linee guida discriminazioniUna guida, un manuale con esempi pratici che possa essere d'aiuto a tutte quelle donne che subiscono molestie e discriminazioni sul luogo di lavoro. Lo hanno elaborato la rete delle Consigliere di parità regionali con l'Ispettorato del lavoro del nord-est per tutelare, ad esempio, chi è stata licenziata per ingiusta causa, o perché è andata in maternità o per chi è stata discriminata dalla sua azienda o datore di lavoro. L'obiettivo del documento è quello di trovare un accordo tra la dipendente e il datore di lavoro attraverso attività di intermediazione. In caso non si riesca, viene assicurato supporto per un’azione legale.

Scopri le linee guida (pdf, 4.3 MB)

La relazione sulle attività

Si pubblica, a beneficio di cittadini, enti e di tutti i soggetti interessati, il rapporto sull'attività svolta dalla Consigliera di parità nel corso del 2019.

La relazione annuale sulle attività è un adempimento previsto dall'art. 15, comma 5, del D.lgs 11/04/2006, n. 198 il quale prevede che, entro il 31 dicembre di ogni anno, le consigliere ed i consiglieri di parità regionali e provinciali presentino un rapporto agli organi che li hanno designati.

Il vademecum per i genitori-lavoratori

Brochure 'strumenti a favore di genitori lavoratori'Un vademecum (pdf, 444.9 KB) nato dalla collaborazione tra la consigliera di Parità Sonia Alvisi e il direttore dell'Ispettorato interregionale del lavoro area Nord-Est Stefano Marconi, risponde a dubbi su regole e diritti dei genitori lavoratori durante e dopo l'emergenza Covid-19. Un breve documento in formato 'faq'.  La brochure illustra in modo sintetico e chiaro quelli che sono i principali istituti messi in campo a tutela delle esigenze di genitori lavoratori: 

  • il congedo speciale Covid-19
  • il ricorso allo smart working
  • il bonus baby sitter
  • la proroga del contratto a termine
  • le misure previste per la conservazione del posto di lavoro attraverso gli ammortizzatori sociali. 
Notizie

Report biennale sul personale, slittano i tempi al 30 giugno

 Le aziende con più di cento dipendenti sono tenute a presentare la situazione contrattuale e di genere del proprio personale
Le aziende con più di cento dipendenti sono tenute a presentare la situazione contrattuale e di genere del proprio personale 24/04/2020

Marconi e Alvisi presentano a Bologna il vademecum sui diritti delle lavoratrici in maternità

  In Emilia-Romagna ogni anno sono circa 8.500 le autorizzazioni all’astensione dal lavoro, 38 le violazioni riscontrate nel 2018, in calo del 37 per cento rispetto al 2017
In Emilia-Romagna ogni anno sono circa 8.500 le autorizzazioni all’astensione dal lavoro, 38 le violazioni riscontrate nel 2018, in calo del 37 per cento rispetto al 2017 05/12/2019

In Assemblea i bilanci di genere degli Atenei: le laureate di Bologna guadagnano 260 euro al mese meno degli uomini

  Seminario con la presidente della commissione Roberta Mori e con la consigliera di Parità Sonia Alvisi. Meno donne anche nei ruoli apicali, specie tra i docenti ordinari. Ecco i report 2018 dell’Alma Mater e del 2017 dell’Università di Ferrara
Seminario con la presidente della commissione Roberta Mori e con la consigliera di Parità Sonia Alvisi. Meno donne anche nei ruoli apicali, specie tra i docenti ordinari. Ecco i report 2018 dell’Alma Mater e del 2017 dell’Università di Ferrara 22/11/2019
Tutte le notizie
Chi è

img

La Consigliera di parità regionaleSonia Alvisi, ha compiti di promozione e diffusione della conoscenza delle pari opportunità, nonché di vigilanza e rilevazione di situazioni di discriminazione basata sul genere nel mondo del lavoro. 

Alvisi, di Rimini, è consulente del lavoro, specializzata nella gestione delle problematiche giuslavoristiche.

Nell'esercizio delle proprie funzioni la Consigliera di parità è un pubblico ufficiale e ha l'obbligo di segnalazione all'autorità giudiziaria dei reati di cui viene a conoscenza.

 

Leggi di più

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?