Notizie - Cittadinanza attiva in Assemblea

"Porte Aperte in Assemblea" online, il primo incontro con il Difensore civico regionale

Si è aperta il 2 dicembre la stagione di "Porte Aperte in Assemblea" online. Nel primo incontro, in modalità telematica, oltre cento studenti del Liceo Melchiorre Gioia di Piacenza hanno incontrato il Difensore civico regionale Carlotta Marù, che ha spiegato loro ruolo, funzioni e competenze della figura di garanzia a tutela i diritti dei cittadini. Per l’occasione era presente anche Cosimo Tommasi, funzionario della Direzione generale dell’Assemblea legislativa, che si è confrontato con la delegazione di sette classi del Liceo piacentino sul ruolo e le funzioni del parlamento regionale.

Al via gli appuntamenti con "Porte Aperte in Assemblea"

Si apre la stagione di "Porte Aperte in Assemblea", che rappresenta una modalità diretta per entrare in contatto con il parlamento regionale. I primi due incontri si svolgeranno con modalità online in data 2 dicembre con una delegazione del Liceo Melchiorre Gioia di Piacenza, che incontrerà il Difensore Civico Carlotta Marù, e in data 12 dicembre con una delegazione dell’IIS Cavazzi di Pavullo (MO), che incontrerà la Garante per l’Infanzia e Adolescenza Claudia Giudici.

“Tu sei una meraviglia”: una nuova pubblicazione della Collana della Didattica della Cittadinanza attiva

Il libretto della Scuola per l’infanzia Carducci di Imola riassume il lavoro svolto durante l'anno scolastico 2021-2022 all'interno del progetto conCittadini. l progetto è stato realizzato partendo dai bisogni e dagli interessi dei bambini che le insegnanti hanno colto e raccolto, in un quadro di educazione civica partecipata e attiva, nell’arco temporale di un anno.

conCittadini 2022-2023: 115 i progetti iscritti

Da Piacenza a Rimini tutta la nostra regione è rappresentata, con la partecipazione di progetti innovativi e coinvolgenti. In particolare, questi numeri dei soggetti proponenti: 45 Istituti scolastici, 51 Associazioni e 19 Enti locali. I partecipanti hanno presentato progetti innovativi e coinvolgenti che dimostrano una grande capacità di fare rete.

Legalità, due seminari formativi di Libera Bologna

Il primo evento è organizzato per il 7 novembre, dalle 9 alle 11: una mattina di formazione online per le scuole secondarie (escluse le classi quinte per le quali sarà organizzata un differente seminario online). Il webinar s’intitola “Le radici delle mafie”, una lezione sulla presenza mafiosa a Bologna organizzata dal presidio docenti Burgio-Sandri con la partecipazione di Andrea Giagnorio, referente di Libera Bologna e Sofia Nardacchione, giornalista e vicereferente di Libera Bologna. Il secondo seminario formativo per docenti delle scuole secondarie di Bologna s’intitola “Come parlare di legalità a scuola” ed è previsto il 23 novembre dalle ore 15 alle 17:30 a Bologna in via Antonio Di Vincenzo 55. Un appuntamento organizzato dal presidio docenti Burgio-Sandri con la partecipazione di Michele Gagliardo del Settore Formazione di Libera contro le mafie. Per maggiori informazioni scrivere a: formazione@liberabologna.it

Memorie sepolte, vite riemerse: tre lunedì dedicati a docenti e formatori

Lunedì 31 ottobre, nella giornata nazionale dedicata al rafforzamento della memoria storica nelle nuove generazioni, riprende il via il ciclo di incontri per la didattica della Memoria proposto da conCittadini in collaborazione con due prestigiose istituzioni internazionali, Yad Vashem e Yahad -In Unum. Appuntamento online alle 18.00.

Legalità, “Il trentennale delle stragi mafiose”, seminario online con Maria Falcone per conCittadini

A trent’anni dalla strage di Capaci e dalla strage di via D’Amelio, l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto conCittadini e con l’associazione antimafia Cortocircuito, organizza per venerdì 28 ottobre, dalle 10.30 alle 12, il seminario online “Il trentennale delle stragi mafiose. Come praticare nel quotidiano i principi ereditati dalle figure esemplari che persero la vita nel 1992”, che prevede la partecipazione della professoressa Maria Falcone, Presidente della Fondazione Falcone e autrice del libro “L’eredità di un giudice. Trent’anni in nome in nome di mio fratello Giovanni”. L’incontro formativo è moderato da Elia Minari, giurista e scrittore, fondatore dell’Associazione antimafia Cortocircuito.

La formazione per la compilazione del Bando online

Per supportare i partecipanti a conCittadini nella compilazione della domanda di iscrizione online saranno organizzate tre sessioni di formazione - ciascuna per ogni categoria (scuole, enti pubblici, associazioni) - previste rispettivamente per il 17, 18 e 19 ottobre dalle ore 15 alle 17. In occasione delle sessioni formative, lo staff di conCittadini illustrerà le istruzioni operative per la compilazione della domanda online.

conCittadini 2022-2023 - Riunione di lancio

La riunione di lancio dell’edizione 2022-2023 di conCittadini si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams martedì 11 ottobre 2022, dalle ore 15 alle 17 e sarà l'occasione per presentare le nuove Linee Guida e le opportunità educative che, durante quest’anno scolastico, saranno messe a disposizione di tutti i partecipanti.

Viaggi della Memoria e Viaggi attraverso l’Europa 2022

Sono aperti i termini per la presentazione dei progetti di “Viaggi della memoria e Viaggi attraverso l’Europa”. Possono fare domanda: gli Istituti storici provinciali dell’Emilia-Romagna, le scuole primarie e secondarie di ogni ordine e grado dell’Emilia-Romagna, gli enti locali dell’Emilia-Romagna, le associazioni di promozione sociale con sede operativa permanente nel territorio regionale iscritte, o in fase di trasmigrazione, nel Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS). La scadenza per trasmettere i progetti all’Assemblea legislativa è il 10 ottobre 2022, ore 14.00.

Online i vincitori di conCittadini 2021-2022

Online i vincitori di conCittadini 2021-2022

99 i premi assegnati da conCittadini 2021-2022. Consultando la sezione Trasparenza del sito dell'Assemblea legislativa è possibile avere informazioni puntuali su tutti i progetti premiati, as esempio indicando nell'oggetto della maschera di ricerca "conCittadini edizione 2021-2022".

Servizio civile regionale 2022, PROROGATO il termine per la presentazione della domanda agli avvisi pubblici provinciali

La Regione e i Co.Pr.E.S.C. interessati hanno pubblicato gli avvisi provinciali con i posti disponibili nei co-progetti SCR 2022. I posti disponibili in Emilia-Romagna sono 223, di cui 39 a Bologna, 18 a Ferrara, 50 a Forlì-Cesena, 33 a Modena, 6 a Piacenza, 25 a Ravenna, 40 a Reggio Emilia, 12 a Rimini. Fino alle ore 23:59 del 17 luglio 2022 i giovani interessati, dai 18 ai 29 anni compiuti, potranno trasmettere la domanda di partecipazione all'Ente titolare del co-progetto prescelto.

Memorie sepolte, vite riemerse: ciclo di webinar a partire dal 4 aprile

conCittadini invita tutti i formatori ai seminari online che prenderanno il via il 4 aprile prossimo. Si tratta di un ciclo di incontri sull’accidentato percorso della memoria in alcuni paesi europei, cruciale per la costruzione della nostra identità europea, ancora di più alla luce delle drammatiche vicende in Ucraina. A questo percorso collaborano due istituzioni internazionali, Yad Vashem e Yahad -In Unum*, che hanno la salvaguardia della memoria al centro della loro azione.

Webinar - Climate change: non solo una questione ambientale

In merito al tema dell’ambiente e del cambiamento climatico, conCittadini ha realizzato, in collaborazione con l’associazione Amici dei Popoli, il webinar “Climate change: non solo una questione ambientale. Giustizia climatica e migrazioni, Sostenibilità e Consumo consapevole”. L'appuntamento si è svolto il 10 marzo, rivolgendosi a studenti e studentesse delle scuole secondarie, insegnanti, educatori/trici e tutta la comunità educante dell’Emilia-Romagna.

10 febbraio Giorno del Ricordo: la tragedia delle Foibe e l’esodo giuliano dalmata tra verità storica e conservazione della memoria

Un webinar che ha consentito a studenti e docenti in collegamento dalle loro classi, di inquadrare un pezzo della storia italiana attraverso una puntuale conoscenza delle vicende drammatiche che hanno contrassegnato i rapporti storici, geografici e culturali nell’area dell’Adriatico orientale e, soprattutto, le tragedie umane che ne conseguirono.

Ragazzi Sportivi, non O_stili! - Percorso rivolto agli insegnanti per educare gli studenti al rispetto dell’altro in ambito sportivo

Al via un percorso educativo rivolto agli insegnanti per promuovere nelle scuole la cultura della non violenza nello sport. Il CORECOM Emilia-Romagna (Comitato Regionale per le Comunicazioni) - assieme ai CORECOM di Sardegna, Lombardia, Puglia, Lazio, Basilicata – avvia un percorso didattico per supportare insegnanti, allenatori ed educatori che lavorano con ragazzi e ragazze fra gli 8 ei i 14 anni nell’organizzazione di attività didattiche che valorizzino lo sport ed i rapporti interpersonali attraverso i principi del “Manifesto della comunicazione non ostile”.

"Doc a scuola”: progetto di Videoteca Assemblea con Associazione Documentaristi

Riparte “Doc a scuola”: progetto di Videoteca Assemblea con Associazione Documentaristi Le scuole possono scegliere dal catalogo online il documentario da visionare in classe e organizzare incontri con autori ed esperti, anche in modalità Dad. Con oltre 200 titoli che spaziano dall’ambiente alla storia, riparte “Doc a scuola“, un progetto della Biblioteca-Videoteca dell’Assemblea legislativa e dell’Associazione D.E-R Documentaristi Emilia-Romagna rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado della regione Emilia-Romagna. L’idea è quella di proporre incontri nelle classi o negli auditorium scolastici per la visione di un documentario, in presenza degli autori o di esperti del linguaggio audiovisivo, anche in modalità Dad.

L'Associazione Lucertola Ludens e il suo progetto Festa del Diritto al gioco di Ravenna e forese 2022

Sostenere il Diritto al gioco è da anni un obiettivo di Lucertola Ludens di Ravenna, per recuperare un senso di normalità e gioia soprattutto in questo difficile momento di pandemia. Avvalendosi di prestigiose collaborazioni, l'associazione propone dal mese di febbraio un calendario ricco di date di laboratori e convegni.

Giorno della Memoria 2022: Stelle senza un cielo. Bambini nella Shoah

In occasione della Giornata della Memoria, l'Assemblea legislativa allestisce e mette a disposizione la propria mostra didattica “STELLE SENZA UN CIELO. Bambini nella Shoah” realizzata in collaborazione con Yad Vashem e MEIS. Sarà visitabile, seguendo le limitazioni previste per il contenimento pandemico, presso l’atrio dell’Assemblea legislativa dal 27 gennaio al 18 febbraio 2022.

Buon 2022 con conCittadini!

Sono 105 i nuovi progetti di educazione alla cittadinanza pervenuti da tutta l'Emilia-Romagna. Parteciperanno oltre 40mila studenti in percorsi educativi coordinati da 39 Istituti scolastici, 48 Associazioni e 18 Enti Locali. Sono tutti progetti innovativi e coinvolgenti che dimostrano una grande capacità di fare rete, ma soprattutto di adattarsi ad una situazione emergenziale ancora in corso. Lo staff di conCittadini accompagnerà i progetti facilitando lo sviluppo e la crescita di nuove connessioni.

Azioni sul documento