Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il sito ufficiale dell’Assemblea legislativa

Sezioni

Fusione di Comuni

in Emilia-Romagna

Alto Appennino reggiano: via libera al nuovo Comune di Ventasso

È legge l’istituzione del nuovo Comune di Ventasso, nell’Alto Appennino reggiano, nato dalla fusione dei quattro Comuni del crinale: Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto.

Dopo il risultato del referendum consultivo che ha visto le popolazioni interessate esprimersi con il 69,90% di sì, l’Assemblea legislativa regionale ha approvato all’unanimità la prima fusione di Comuni in provincia di Reggio Emilia (la quinta in Emilia-Romagna): dal 1^ gennaio 2016, nascerà quindi il nuovo Comune unico, il cui nome - scelto anch'esso dai residenti nella consultazione referendaria - è appunto Ventasso. Il nuovo ente avrà una popolazione di circa 4.300 abitanti e con una superficie di 257 km quadrati sarà il più esteso della provincia. In base alla legge approvata, il Comune unico riceverà dalla Regione un contributo costante annuale di 247 mila e 500 euro per quindici anni. In aggiunta, potrà contare su un contributo straordinario in conto capitale di 200 mila euro all’anno per un triennio. Tra i benefici anche un contributo statale annuo di circa 403 mila euro per un decennio.

 

Per approfondimenti

Nel caso di fusione, il perimetro del nuovo comune

ComuniPopolazione
residente
Gennaio 2012

Sup. in km2

Abitanti per km2
Busana1.32030,3943,44
Collagna990
66,8814,80
Ligonchio86861,6014,09
Ramiseto1.30398,2413,26
Totale4,481257,11--

Azioni sul documento