Biblioteca in cifre

Contatti, tipologia di utenza e servizi offerti nell'anno 2016 dalla Biblioteca dell'Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna
La nostra utenza

Tipologia utenza 2016

Nel 2016 i contatti complessivi con la biblioteca dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna (presenze, richieste di servizi e di fruizione di risorse cartacee e digitali) sono stati 7.762, in leggera flessione rispetto al 2015 (-3%). Aumentano i contatti da remoto (76% presenze in biblioteca, 9% contatti via telefono, 15% contatti via e-mail).

Cambia anche la composizione dell'utenza della biblioteca che si apre maggiormente all'esterno: i servizi resi hanno interessato per il 47% collaboratori della Regione Emilia-Romagna e dipendenti di altri enti pubblici, per il 19% dipendenti di aziende private e liberi professionisti. Significativa la presenza di studenti che ha raggiunto il 19% della composizione dell'utenza. Seguono persone in cerca di occupazione (6%) pensionati (4%) e altri cittadini (5%). 

Nel 2016 le visite al sito della biblioteca sono state 41.616.

Attività di ricerca

Ricerche 2016

Nel 2016 la biblioteca dell'Assemblea legislativa ha evaso 1.951 richieste di ricerca, in consistente aumento rispetto al 2015. Si tratta in gran parte di ricerche bibliografiche e giuridiche. Aumentano le richieste di informazioni. Le richieste di ricerca sono pervenute nel 41% dei casi via telefono ed email.

I tempi di risposta hanno rispettato nel 100% dei casi i tempi previsti dalla nostra Carta dei servizi (2 giorni lavorativi).

Prestiti e fornitura documenti

Con l'adesione al polo bibliotecario bolognese, la biblioteca ha aperto a tutti il servizio di prestito. I prestiti registrati nel 2016 sono stati 1.554, di cui 129 interbibliotecari, in regime di reciprocità gratuita, tra biblioteche del servizio bibliotecario nazionale.

Il servizio di document delivery, cioè l’attività di fornitura di copie di documenti, in conformità alla norme sul diritto d’autore, nel 2016 ha accolto 326 richieste provenienti da utenti e biblioteche e curato la spedizione di 402 articoli di riviste. 

I tempi di invio dei materiali richiesti in prestito interbibliotecario e in copia hanno rispettato nel 100% dei casi i tempi previsti dalla Carta dei servizi (6 giorni dalla richiesta). 

Rispetto dei tempi di fornitura dei servizi

La Biblioteca dell'Assemblea legislativa rileva regolarmente i dati sul rispetto dei tempi previsti dalla Carta dei servizi per la fornitura dei servizi al pubblico. La consegna di materiali dall'archivio, i tempi di risposta alle richieste di ricerca, i tempi di invio dei libri in prestito interbibliotecario e la fornitura di documenti in copia hanno rispettato nel 100% dei casi gli standard previsti dalla Carta dei servizi.

L'acquisizione di libri e materiali richiesti dagli utenti (desiderata) ha comportato invece tempi più lunghi, a causa dell'introduzione nel 2016 di nuove norme e procedure, e i tempi previsti dalla Carta dei servizi (30 gg.) sono stati rispettati solo nel 52% dei casi. Questo dato, attualmente in fase di recupero, porta ad una contrazione della performance normalmente molto elevata.   

Attività editoriale

La Biblioteca dedica particolare attenzione alla realizzazione di servizi di documentazione on line e cura aggiornamenti plurisettimanali del sito, oggetto nel 2016 di un'operazione significativa di restyling: pubblicate nello scorso anno oltre 1360 news di aggiornamento giuridico e segnalazioni di libri, articoli, rapporti di ricerca e pubblicazioni on line. 

Nel 2016 sono state prodotte 33 newsletter (di segnalazione di novità editoriali e giuridiche) e 4 dossier/approfondimenti (dedicati ai temi della riforma costituzionale e agli organi regionali di garanzia). Sono state aggiornate regolarmente le sezioni tematiche del sito dedicate ai temi della lotta alla criminalità e alla parità di genere. 

Sul sito sono disponibili inoltre 280 bibliografie su temi diversi di interesse regionale, regolarmente aggiornate. Sulla pagina Facebooksono stati pubblicati 175 post. 

I risultati della prima indagine sul gradimento dei servizi on line della biblioteca, effettuata alla fine dello scorso anno, ha fornito dati molto positivi.  

Iniziative culturali

Nel 2016 sono stati organizzati 5 seminari e presentazioni di libri in collaborazione con i Dipartimenti di Scienze giuridiche e di Scienze statistiche dell'Università di Bologna e con il Servizio regionale Statistica, Comunicazione, Sistemi informativi geografici, Educazione alla sostenibilità, Partecipazione.

Con il progetto "Documentario a scuola" sono stati realizzati, a cura dell'Associazione Documentaristi Emilia-Romagna, 3 incontri nelle scuole dell'Emilia-Romagna per una riflessione con i ragazzi, mediata dal film documentario, su tematiche di particolare rilevanza formativa e culturale.

Proseguita inoltre la collaborazione con l'Istituto per la storia e le memorie del Novecento Parri Emilia-Romagna nell'ambito del progetto europeo Media and History. 

L'indice di gradimento delle iniziative culturali realizzate, rilevato tramite questionari, ha raggiunto il 90%. 

aggiornamento 03/2017

Azioni sul documento