Serie di incontri per le persone detenute su iscrizione anagrafica e documenti di identità

23.10.2020

Serie di incontri per le persone detenute su iscrizione anagrafica e documenti di identità

La persona detenuta può mantenere la residenza che aveva prima dell’arresto? La carta di identità scaduta è un documento di riconoscimento valido? Quali documenti sono necessari per l’iscrizione anagrafica di un detenuto straniero?

Questi sono alcuni dei temi affrontati ieri nel primo appuntamento del corso di formazione online per operatori in area penale, promosso dal Garante regionale per le persone private della libertà personale, Marcello Marighelli, in collaborazione con l’Associazione nazionale ufficiali di stato civile e d’anagrafe (Anusca).

“Abbiamo riproposto, in accordo con l’Amministrazione penitenziaria, il tema dell’iscrizione anagrafica e dei documenti di identità, se la pena ha una funzione rieducativa e risocializzante occorre anche che abbia le gambe per esserlo davvero”, ha dichiarato Marighelli in apertura. Nel nostro sistema, ha poi aggiunto, “l’accesso ai servizi è fortemente condizionato e facilitato quando una persona possiede i documenti di identità validi e una residenza anagrafica certa: argomenti basilari per lo sviluppo dei tanti percorsi di accesso al lavoro, ai servizi per la salute, alle graduatorie per la casa e ai sussidi al reddito”.

Il corso, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, è rivolto agli operatori che a diverso titolo lavorano in carcere e con il carcere: agenti, educatori, volontari, personale dell’esecuzione penale esterna.

“Soggetti di diverse amministrazioni - ha concluso Marighelli - che in questo momento di distanziamento fisico mi fa piacere vedere, così numerosi nel partecipare a un evento formativo che diventa anche occasione di condivisione di informazioni e di conoscenze”.

Gli stessi argomenti saranno riproposti anche giovedì 29 ottobre per un secondo gruppo di partecipanti. La formazione si concluderà poi con il modulo sulle tecniche di de escalation, in programma il 12 novembre (e replicato il 19).

Per saperne di più https://www.assemblea.emr.it/garante-detenuti/iniziative/progetti/sip/sportelli-informativi.

archiviato sotto:

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?