Il sito sui diritti umani in Europa e in Emilia-Romagna

Cosa fa l'Europa per promuovere la pace e i diritti umani sul nostro territorio? E nel mondo?

Storie di donne, uomini, bambini, emarginati, disabili che lottano ogni giorno per l’integrazione. Il nostro sito parla proprio di questo attraverso:

paceediritti hashtag pace e diritti

• azioni dell’UE per costruire un futuro di pace e integrazione per i cittadini;

• notizie nel campo della tutela e della promozione dei diritti;

• programmi di pace e cooperazione di tutte le provincie della Regione Emilia-Romagna;

• tavoli di pace dei Paesi internazionali;

• attività, progetti e interviste riguardanti associazioni ed enti del territorio;

• archivio con documentazione su video, libri e pubblicazioni recensite;

• concorsi sul tema.

I premi Sakharov anno per anno

sacharov banner

Ogni anno, intorno al 10 dicembre, il Parlamento europeo riconosce tramite il "Premio Sakharov" l’impegno di personalità o di gruppi di personalità che si sono distinti nella difesa dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali.
Scopri le storie, le foto e le vite dei personaggi che hanno ricevuto questo importante riconoscimento.

Il Premio Renè Cassin

premio rené cassin allungata

Sei un giovane laureato con tesi in materia di diritti fondamentali e sviluppo umano?
Scopri tutti i requisiti per partecipare al Premio "René Cassin": avrai l'opportunità di svolgere un periodo di addestramento professionale all’estero di 10 mesi su progetti internazionali.

This scream in action. Against discrimination

La mostra "This scream in action. Against discrimination" è stata inaugurata presso la sede dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna l'11 novembre 2019. La mostra è il risultato del laboratorio di serigrafia svoltosi nella Summer school “Creattivismo: nuovi sguardi contro la discriminazione” che si è svolto nell'agosto scorso alla Scuola di Pace di Monte Sole. 18 manifesti realizzati da ragazzi di diverse nazionalità sul tema delle discriminazioni e delle sue molteplici forme.

La Summer School EU2BE si è svolta dal 25 agosto al 1 settembre 2019 presso la Scuola di Pace di Monte Sole; situata nel Parco regionale Storico di Monte Sole. Questa Scuola ha lo scopo di promuovere formazione ed educazione alla pace, alla trasformazione non-violenta dei conflitti, al rispetto dei diritti umani per la convivenza pacifica tra popoli e culture diverse.

La Summer School 2019 "Creattivismo: nuovi sguardi contro la discriminazione", ha riunito giovani tra i 20 e i 30 anni di diverse nazionalità europee.

La Summer school è alla sua seconda edizione e rientra nelle attività del progetto “EU2BE”.

Questo progetto nasce dalla volontà di promuovere i valori universali della pace, del ripudio della guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie e di sostenere i diritti fondamentali di solidarietà, della non discriminazione e della democrazia, con lo scopo di stimolare la cittadinanza attiva europea anche attraverso la riflessione sui temi della memoria del Novecento. Il progetto è sostenuto dall’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna ed è costruito grazie all’incontro tra Scuola di Pace e Centro Europe Direct Emilia Romagna. 

Azioni sul documento

#PACEeDIRITTI, la rubrica social

immagine mani mondo per paceediritti

Quali sono le ultime news sui temi della pace e dei diritti umani? 
Scoprilo con la nostra rubrica.

Diritti in video

diritti in video colombe.jpg

Una selezione a tema pace e diritti umani, dai video delle grandi organizzazioni internazionali alle interviste realizzate da noi.

Diritti Si Nasce

e-learning per scuole

 

 

 

Scopri il percorso per studenti e insegnanti sulla Carta dei diritti dell'Ue