Seguici su

Le associazioni e le federazioni di associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo sono raccolte in un apposito Elenco regionale

In base alla legge 5/2015, vengono iscritte le Associazioni e le Federazioni fra Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero, aventi sede nei paesi ospitanti, che:

  • sono costituite in tutto o in parte da emiliano-romagnoli emigrati e loro discendenti;
  • hanno uno statuto a base democratica;
  • presentano il programma biennale delle attività.

 

Le Federazioni debbono essere composte da almeno tre Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero.

Chi può presentare domanda?

Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco regionale le Associazioni e le Federazioni fra associazioni di emiliano - romagnoli aventi sede nei Paesi ospitanti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • essere senza fini di lucro;
  • operare con continuità a favore degli emiliano–romagnoli all’estero;
  • svolgere attività e funzioni di carattere sociale, culturale e formativo coerenti con i principi generali e le finalità di cui all’articolo 1 della L.R. n. 5/2015;
  •  avere un numero di associati non inferiore a 35, di cui almeno il 30 per cento di origine emiliano - romagnola, di età minima di anni 18.

 

Potranno essere iscritte anche associazioni che abbiano almeno 25 soci se:

  •  l’associazione sia l’unica avente sede nel paese ospitante;
  •  tra la sede dell’associazione richiedente e quella di altre associazioni presenti nel medesimo paese ospitante vi sia una rilevante distanza chilometrica.
Scarica

 Associazioni Atto dell'Assemblea legislativa (pdf, 555.7 KB) che sancisce requisiti e modalità di iscrizione nell'Elenco Regionale delle associazioni estere.

Ulteriori informazioni

 

Le notizie dalle Associazioni

Tour internazionale On the Move – l’ecosistema in movimento: tappa di lancio una puntata speciale del programma di Rai Radio 3 Expat

Con la media partnership di Rai Radio 3, torna l’iniziativa per far nascere e consolidare i legami con i talenti emiliano-romagnoli che vivono e lavorano all’estero in settori di eccellenza

Emiliano-romagnoli nel mondo: ok a Piano triennale 2022-2024, stanziati 408mila euro annui

Piano approvato dalla commissione Parità. Le associazioni degli emiliano-romagnoli all’estero aumentano da 87 a 90. Finanziati numerosi progetti(cultura ed enogastronomia), borse di studio e aiuti a chi voleva tornare in regione

L'emigrazione vista dai giovani: arriva il Concorso della Consulta ER per le scuole!

Come vedono il fenomeno dell'emigrazione le ragazze e i ragazzi delle Scuole dell'Emilia-Romagna? Come lo racconterebbero attraverso nuovi linguaggi e utilizzando la creatività? Lo scopriremo attraverso il nuovo Concorso della Consulta rivolto alle scuole secondarie di I° e II° grado!
Come vedono il fenomeno dell'emigrazione le ragazze e i ragazzi delle Scuole dell'Emilia-Romagna? Come lo racconterebbero attraverso nuovi linguaggi e utilizzando la creatività? Lo scopriremo attraverso il nuovo Concorso della Consulta rivolto alle scuole secondarie di I° e II° grado!

Ma quante ne so? I tesori nascosti di Traversetolo: lanciato il contest internazionale

Lunedì 11 ottobre si è svolto il lancio del contest internazionale per gli italiani lontani dall’Italia, il Presidente Fabbri: “Tra i progetti finanziati dalla Consulta, quest’anno c’è questo del Comune di Traversetolo che è stato particolarmente apprezzato perché introduce innovazione, interesse, ma anche un’interattività importante che coinvolgerà i nostri emiliano-romagnoli all’estero”
Lunedì 11 ottobre si è svolto il lancio del contest internazionale per gli italiani lontani dall’Italia, il Presidente Fabbri: “Tra i progetti finanziati dalla Consulta, quest’anno c’è questo del Comune di Traversetolo che è stato particolarmente apprezzato perché introduce innovazione, interesse, ma anche un’interattività importante che coinvolgerà i nostri emiliano-romagnoli all’estero”

Lancio della competizione internazionale "Ma Quante Ne So?"

L'attività fa parte del progetto "Ma Quante ne So? I Tesori nascosti di Traversetolo" coordinato dal Comune di Traversetolo e finanziato dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo all'interno del Bando 2021 rivolto agli Enti locali e APS dell'Emilia-Romagna
L'attività fa parte del progetto "Ma Quante ne So? I Tesori nascosti di Traversetolo" coordinato dal Comune di Traversetolo e finanziato dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo all'interno del Bando 2021 rivolto agli Enti locali e APS dell'Emilia-Romagna
Altro…
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?