Seguici su

Le associazioni e le federazioni di associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo sono raccolte in un apposito Elenco regionale

In base alla legge 5/2015, vengono iscritte le Associazioni e le Federazioni fra Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero, aventi sede nei paesi ospitanti, che:

  • sono costituite in tutto o in parte da emiliano-romagnoli emigrati e loro discendenti;
  • hanno uno statuto a base democratica;
  • presentano il programma biennale delle attività.

 

Le Federazioni debbono essere composte da almeno tre Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero.

Chi può presentare domanda?

Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco regionale le Associazioni e le Federazioni fra associazioni di emiliano - romagnoli aventi sede nei Paesi ospitanti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • essere senza fini di lucro;
  • operare con continuità a favore degli emiliano–romagnoli all’estero;
  • svolgere attività e funzioni di carattere sociale, culturale e formativo coerenti con i principi generali e le finalità di cui all’articolo 1 della L.R. n. 5/2015;
  •  avere un numero di associati non inferiore a 35, di cui almeno il 30 per cento di origine emiliano - romagnola, di età minima di anni 18.

 

Potranno essere iscritte anche associazioni che abbiano almeno 25 soci se:

  •  l’associazione sia l’unica avente sede nel paese ospitante;
  •  tra la sede dell’associazione richiedente e quella di altre associazioni presenti nel medesimo paese ospitante vi sia una rilevante distanza chilometrica.
Scarica

 Associazioni Atto dell'Assemblea legislativa (pdf, 555.7 KB) che sancisce requisiti e modalità di iscrizione nell'Elenco Regionale delle associazioni estere.

Ulteriori informazioni

 

Le notizie dalle Associazioni

Artusi celebrato nella V Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

La Regione Emilia-Romagna e Casa Artusi portano in 30 Paesi di tutti i continenti la sua eredità
La Regione Emilia-Romagna e Casa Artusi portano in 30 Paesi di tutti i continenti la sua eredità

V Settimana della cucina italiana nel mondo: "I territori fra tradizione e innovazione" - (Ass. TERRA)

Eventi organizzati dall'Associazione TERRA del Mar del Plata (Argentina) in occasione della V Settimana della cucina italiana nel mondo
Eventi organizzati dall'Associazione TERRA del Mar del Plata (Argentina) in occasione della V Settimana della cucina italiana nel mondo

V Settimana della cucina italiana nel mondo in Argentina

La rete delle Associazioni emiliano-romagnole dell'Argentina FAEER, con il coordinamento delle Associazioni ANGEER di La Plata e PROTER di Mar del Plata, organizza un'edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo molto speciale in presenza e a distanza, dal 23 al 29 novembre.
La rete delle Associazioni emiliano-romagnole dell'Argentina FAEER, con il coordinamento delle Associazioni ANGEER di La Plata e PROTER di Mar del Plata, organizza un'edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo molto speciale in presenza e a distanza, dal 23 al 29 novembre.

IN PROSPETTIVA STORICA, Strumenti e Fonti per le migrazioni contemporanee

Un seminario a conclusione di un progetto sostenuto dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, promosso dal Laboratorio di Storia delle Migrazioni – Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con l’Università degli Studi di Parma
Un seminario a conclusione di un progetto sostenuto dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, promosso dal Laboratorio di Storia delle Migrazioni – Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con l’Università degli Studi di Parma

Incontri informativi sulla rappresentanza degli italiani all'estero

Ciclo di incontri online organizzati dal Seminario di Palermo, VII Commissione del CGIE,  per meglio comprendere il sistema di rappresentanza e agevolare la partecipazione degli italiani all'estero, in particolare i giovani
Ciclo di incontri online organizzati dal Seminario di Palermo, VII Commissione del CGIE, per meglio comprendere il sistema di rappresentanza e agevolare la partecipazione degli italiani all'estero, in particolare i giovani
Altro…
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?