Seguici su

Le associazioni e le federazioni di associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo sono raccolte in un apposito Elenco regionale

In base alla legge 5/2015, vengono iscritte le Associazioni e le Federazioni fra Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero, aventi sede nei paesi ospitanti, che:

  • sono costituite in tutto o in parte da emiliano-romagnoli emigrati e loro discendenti;
  • hanno uno statuto a base democratica;
  • presentano il programma biennale delle attività.

 

Le Federazioni debbono essere composte da almeno tre Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero.

Chi può presentare domanda?

Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco regionale le Associazioni e le Federazioni fra associazioni di emiliano - romagnoli aventi sede nei Paesi ospitanti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • essere senza fini di lucro;
  • operare con continuità a favore degli emiliano–romagnoli all’estero;
  • svolgere attività e funzioni di carattere sociale, culturale e formativo coerenti con i principi generali e le finalità di cui all’articolo 1 della L.R. n. 5/2015;
  •  avere un numero di associati non inferiore a 35, di cui almeno il 30 per cento di origine emiliano - romagnola, di età minima di anni 18.

 

Potranno essere iscritte anche associazioni che abbiano almeno 25 soci se:

  •  l’associazione sia l’unica avente sede nel paese ospitante;
  •  tra la sede dell’associazione richiedente e quella di altre associazioni presenti nel medesimo paese ospitante vi sia una rilevante distanza chilometrica.
Scarica

 Associazioni Atto dell'Assemblea legislativa (pdf, 555.7 KB) che sancisce requisiti e modalità di iscrizione nell'Elenco Regionale delle associazioni estere.

Ulteriori informazioni

 

Le notizie dalle Associazioni

Parmigiano Reggiano in diretta social

"In Diretta dal Caseificio”. È l’iniziativa del Consorzio Parmigiano Reggiano per assistere dal vivo a come nasce una forma del celebre formaggio emblema del made in Italy nel mondo: dall’arrivo del latte alla cottura della cagliata, dalla salagione fino alla stagionatura per terminare in negozio, con l’apertura della forma.
"In Diretta dal Caseificio”. È l’iniziativa del Consorzio Parmigiano Reggiano per assistere dal vivo a come nasce una forma del celebre formaggio emblema del made in Italy nel mondo: dall’arrivo del latte alla cottura della cagliata, dalla salagione fino alla stagionatura per terminare in negozio, con l’apertura della forma.

Vecchie e nuove sfide del CGIE

C’è un nuovo Governo in Italia e una situazione ancora di forte crisi, sia dal punto di vista sanitario che da quello economico, che si aggiungono a problematiche di vario genere esistenti già in epoca pre-Covid. E questo riguarda, e riguarderà anche nel prossimo futuro, gli Italiani nel Mondo e le sue rappresentanze: Com.It.Es. e Consiglio Generale per gli Italiani all’Estero in primis. A tal ragione, il Comitato di Presidenza del Cgie ha rilasciato lo scorso 17 febbraio una conferenza stampa online in cui ha avuto modo di spiegare i suoi progetti, le sue volontà, i nuovi spunti e le nuove e vecchie sfide che lo attendono, il tutto orientato verso quello spirito di “unità” invocato in Senato dal premier Mario Draghi e ribadito dal Cdp del Cgie.

"Dante. Gli occhi e la mente": tre virtual tour per le mostre dantesche di Ravenna

Il MAR-Museo d’Arte della città di Ravenna con Zeranta Edutainment s.r.l, presenta una piattaforma online con tre virtual tour del progetto espositivo Dante. Gli occhi e la mente, organizzato dalle Istituzioni comunali MAR, Biblioteca Classense, e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Il MAR-Museo d’Arte della città di Ravenna con Zeranta Edutainment s.r.l, presenta una piattaforma online con tre virtual tour del progetto espositivo Dante. Gli occhi e la mente, organizzato dalle Istituzioni comunali MAR, Biblioteca Classense, e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna

Presentata in Commissione Parità e Diritti la relazione sul Piano triennale 2016-2018 della Consulta

Il presidente della Consulta Fabbri: “Finanziate circa 70 iniziative in due anni. Punti da rivedere: le trasferte e il mancato ricambio generazionale”
Il presidente della Consulta Fabbri: “Finanziate circa 70 iniziative in due anni. Punti da rivedere: le trasferte e il mancato ricambio generazionale”

Emilia-Romagna, tortellini, lambrusco e Dante sulle monete da collezione

Tocca anche l’Emilia-Romagna la nuova collezione numismatica 2021 presentata dal ministero dell’Economia e delle Finanze e dall’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato
Tocca anche l’Emilia-Romagna la nuova collezione numismatica 2021 presentata dal ministero dell’Economia e delle Finanze e dall’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato
Altro…
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?