2 agosto 1980 - il portale

La strage di Bologna

L'Assemblea promuove da tempo iniziative per ricordare la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 in cui persero la vita 85 persone, mentre 200 furono i feriti. Nel 2017 il Cantiere 2 agosto portò 10 mila persone nelle strade della città. Questo il portale dedicato agli eventi organizzati ogni anno.

40 anni, ma non passa: l'arte come ponte per la memoria

40 anni, ma non passa
Illustrazione di Anna Ciammitti
2020 - Musicisti, scrittori e artisti che dalle 10.25 del 2 agosto fino a sera si sono alternati in una'maratona social' sulla pagina Facebook e Instagram dell'Assemblea legislativa per ricordare la strage del 1980.

E poi, un progetto di arte pubblica, che attraverso murales e installazioni urbane, ha unito Bologna alle altre provincie della regione nella commemorazione dell'attentato alla stazione.

Perché sono trascorsi quarant'anni, ma 'non passa'. E l'Assemblea legislativa, nel quarantesimo anniversario della strage, ha deciso di onorare la memoria delle vittime e dei feriti coinvolgendo il mondo della musica, del cinema e dell'arte.

 

logo un'altra vitaUn'altra vita


2019 -
 Il monologo teatrale di Matteo Belli  "Un'altra vita", che dà voce alle testimonianze dei feriti sopravvissuti alla strage e completa la trilogia cominciata nel 2017 con Cantiere 2 agosto, è andato in scena giovedì 1 agosto 2019 in piazza Renzo Imbeni. Lo spettacolo è stato scritto con la consulenza storica di Cinzia Venturoli partendo dai racconti di chi rimase sotto le macerie: volti simbolo come Marina Gamberini e Paolo Sacrati, ma anche chi per anni non aveva quasi mai raccontato la propria storia, come Yuri Zini e Eliseo Pucher. Continua a leggere...

Sinfonia di soccorsi

sinfonia logo

2018 - Per il 38esimo anniversario della strage di Bologna, l'Assemblea legislativa ha organizzato un nuovo evento, Sinfonia di soccorsi, basato sulla lettere e i telegrammi di solidarietà inviati da tutto il mondo al sindaco Renato Zangheri, andato in scena mercoledì 1 agosto 2018 in piazza Renzo Imbeni, davanti alle torri della Regione. Scopri di più...

 

logo_2_agosto

Cantiere 2 agosto

2017 - Cantiere 2 agosto è un progetto di narrazione popolare promosso dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l'Associazione Familiari delle Vittime della Strage del 2 agosto, grazie all'ideazione e regia di Matteo Belli e alla consulenza storica di Cinzia Venturoli. Il 2 agosto 2017 ottantacinque narratori hanno raccontato le ottantacinque storie delle vittime della strage alla stazione di Bologna in diversi luoghi della città: un grande cantiere per celebrare il rito laico di una memoria attiva e partecipata che non vuole e che non può dimenticare. Continua a leggere...  

 

Azioni sul documento

Ultime news

"Le stragi nella storia", parte il secondo ciclo di incontri

 Aperte le iscrizioni per la seconda parte del webinar per insegnanti sugli anni del terrorismo
Aperte le iscrizioni per la seconda parte del webinar per insegnanti sugli anni del terrorismo

Strage Bologna, una nuova opera a Modena

  Il murale è stato realizzato dall'artista modenese Zamoc in via Monte Kosica per il progetto " Lost&found 1980-2020"
Il murale è stato realizzato dall'artista modenese Zamoc in via Monte Kosica per il progetto " Lost&found 1980-2020"
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?