Disabili. Nuova guida del Difensore civico, Marù alle associazioni: “Lavoriamo assieme”

03.12.2019

Disabili. Nuova guida del Difensore civico, Marù alle associazioni: “Lavoriamo assieme”

“La piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società deve essere il risultato di una corretta interazione tra le persone e l’ambiente circostante. Questo è vero soprattutto per chi convive con una disabilità”. Lo ha dichiarato oggi il Difensore civico regionale Carlotta Marù in una lettera rivolta alle associazioni del settore in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.

“L’azione del Difensore civico si impegna a sensibilizzare gli enti locali e le pubbliche amministrazioni a promuovere i diritti e il benessere delle persone con disabilità – scrive ancora Marù ribadendo il principio di uguaglianza – al fine di consentire l’accessibilità a tutti i servizi. Molto spesso infatti è proprio l’ambiente il fattore “disabilitante” e per questo occorre lavorare insieme, pubblica amministrazione e associazioni, per eliminare le disparità e le discriminazioni”. Per dare nuova enfasi alla collaborazione su questo fronte, il Difensore civico invierà a breve una raccomandazione con contenuti analoghi anche agli enti Locali della regione.

Con l’occasione, è stata pubblicata la nuova edizione della “Guida disabilità e diritti in Emilia-Romagna – Istruzioni per l’uso”, uno strumento realizzato per orientarsi nell’intricato mondo dei servizi e delle infrastrutture urbane e dedicato ad attenuare le difficoltà che le persone con disabilità incontrano nella gestione della propria vita quotidiana.

Scarica la guida qui https://www.assemblea.emr.it/garanti/i-garanti/difensorecivico/difensore/relazioni-annuali.

archiviato sotto:

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?