Garante per l'infanzia e l'adolescenza

Primo appuntamento del 2022, “Il diritto al digitale poetico”

25.01.2022

Primo appuntamento del 2022, “Il diritto al digitale poetico”

Riprendono gli incontri del progetto frangimondi, il prossimo 25 gennaio il primo appuntamento del 2022.

Alberto Manzi sosteneva la necessità di “fare e disfare”: mettere in movimento il corpo, l’intelligenza, la sensibilità e le mani per riuscire a immaginare, farsi domande, produrre ipotesi e verificarle.

Come fare e disfare “poeticamente” il digitale?

L’emergenza legata alla pandemia ha messo in evidenza l’urgenza di comprendere e analizzare un fenomeno nuovo, quello della povertà educativa ‘digitale’. Save the Children ha condotto uno studio, per la prima volta nel nostro Paese, teso a definire la povertà educativa digitale e a misurarla attraverso un nuovo strumento, AbCD – Autovalutazione di base delle Competenze Digitali; ne parla Carlotta Bellomi.

Con Rosy Russo di Parole O-stili si affronterà poi il tema delle relazioni, cuore della nostra vita, e sul digitale come strumento per poterle coltivare. Perché vivere il digitale non è una questione naturale: richiede educazione e cultura.

L'incontro, come sempre, è gratuito, per maggiori informazioni https://www.centroalbertomanzi.it/.

archiviato sotto:

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?