Indagini svolte tra adolescenti e bambini/e a livello locale o nazionale

La conoscenza di esigenze, abitudini, preferenze e aspettative di ragazze e ragazzi, oltre che tramite l’ascolto diretto, può arrivare dai risultati di indagini o questionari in cui i protagonisti siano i giovani stessi. Si riportano di seguito i link ad alcune interessanti indagini, svolte a livello comunale, regionale o nazionale, che sondano stili di vita, opinioni e bisogni di persone minori di varie classi di età.

Adolescenti. Stili di vita e bisogni

Indagine Nomisma-Comune di Bologna svolta tra ragazzi/e di scuole medie e superiori di Bologna (ottobre 2019).

Temi indagati: stili di vita, uso di internet e dei social, rapporti con la famiglia e con gli amici, rendimento scolastico e rapporto con la scuola, esigenze rispetto alle opportunità offerte dalla città.

Insegnanti e studenti tra lezioni e relazioni a distanza

Risultati di un’indagine svolta nel periodo di chiusura della scuola in Emilia-Romagna, a causa del lock down, a cura del Servizio Politiche sociali e socio educative della Regione Emilia-Romagna e dei partner del Progetto conCittadini 3 dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna (aprile 2020).

Okkio alla Salute

Indagine sulle abitudini alimentari e sull’attività fisica dei bambini della scuola primaria, a cura dell’Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con tutte le Regioni e Provincie autonome italiane.

I giovani ai tempi del Coronavirus

Indagine che analizza opinioni, stati d’animo e aspettative di studenti tra i 14 e i 18 anni, a cura di Save the Children in collaborazione con IPSOS (gennaio 2021).

Survey SID (Safer Internet Day) 2021

Ricerca condotta tra oltre 5 mila studenti delle scuole superiori da Skuola.net, Università di Firenze e Università “Sapienza” di Roma e commissionata da Generezioni Connesse, il Safer Intenet Centre italiano coordinato dal Ministero dell’Istruzione. La ricerca, che indaga principalmente la quantità e la qualità delle ore passate in rete dalle ragazze e dai ragazzi e come l’emergenza sanitaria abbia inciso sulla loro vita digitale, è stata presentata in occasione del Safer Internet Day 2021 (9 febbraio 2021). 

Essere adolescenti in Emilia-Romagna

Esiti di una ricerca su vita, opinioni, atteggiamenti, relazioni, timori e speranze di giovani tra gli 11 e i 15 anni residenti in Emilia-Romagna, a cura dell’Osservatorio Adolescenti del Comune di Ferrara e del Servizio Politiche sociali e socio educative della Regione Emilia-Romagna (novembre 2020).

Indagine HBSC (Health Behaviour in School-aged Children)

Studio multicentrico internazionale, svolto in collaborazione con l’OMS, pensato per approfondire lo stato di salute dei giovani tra gli 11 e i 15 anni di età e il loro contesto sociale.

The Future We Want

Percorso partecipativo che ha coinvolto adolescenti tra i 15 e i 19 anni su percezioni e vissuti durante il lockdown e aspettative per il futuro post-Covid, curato da UNICEF Italia e Ufficio UNICEF per l’Europa e l’Asia centrale (ECA), con il supporto tecnico dell’Istituto di ricerca Innocenti (IRC) di Firenze.

Adolescenti e stili di vita

Indagine su un campione nazionale di studenti della scuola secondaria superiore (età tra i 13 e i 19 anni), a cura di Laboratorio Adolescenza e Istituto IARD, con la collaborazione di SIMA - Società italiana medicina dell’adolescenza (novembre 2018).

Diritti, priorità d’azione e pandemia: le opinioni delle bambine e dei bambini e delle ragazze e dei ragazzi

Pubblicazione dell'Osservatorio nazionale infanzia e adolescenza, frutto di una ricerca volta a raccogliere il punto di vista di ragazze e ragazzi di 12-17 anni su temi oggetto di attenzione nell’elaborazione del V piano nazionale d’azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva (giugno 2021). 

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?