Seguici su

Bando 2023 della Consulta per progetti presentati da Enti locali e APS dell’Emilia-Romagna

Con questo bando vengono concessi contributi per l'attuazione di progetti destinati agli emiliano-romagnoli all'estero ed inerenti il fenomeno migratorio. Scadenza: 20/12/2022, ore 15.00
Tipologia di bandoAgevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Enti locali
  • Associazioni
Ente
  • Assemblea legislativa
Data di pubblicazione 07/11/2022
Scadenza termini partecipazione 20/12/2022 15:00
Chiusura procedimento 31/12/2023

Il bando è rivolto a Enti locali della Regione Emilia-Romagna e ad Associazioni di promozione sociale (APS) che abbiano una sede operativa permanente nel territorio regionale e che operino da almeno 3 anni nel settore dell’emigrazione.

Il contributo di cofinanziamento è destinato a progetti che valorizzino le attività e le funzioni di carattere sociale, culturale, formativo ed assistenziale a favore degli emiliano-romagnoli residenti all’estero quali studi sull’emigrazione, progetti per la diffusione della lingua italiana, iniziative culturali e così via, da realizzarsi nel corso del 2023.

Il contributo regionale può arrivare fino ad un massimo dell'80% delle spese e fino a 15.000 euro. Il costo minimo del progetto non può essere inferiore a 5.000 euro.

  • Clicca sulla mappa per vedere l'elenco delle nostre associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo
  • Visita la pagina delle Domande frequenti

 

NOVITA': Modalità di presentazione delle domande di partecipazione

La domanda di partecipazione potrà essere presentata a partire dal 24/11/2022 ore 09.00 e fino al 20/12/2022 ore 15.00, esclusivamente per via telematica, utilizzando la piattaforma online SIBER disponibile al link di cui sotto.

Per accedere alla piattaforma online è necessario utilizzare un’identità digitale di persona fisica SPID L2 oppure CIE (Carta di Identità Elettronica) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Al termine della compilazione della domanda sulla piattaforma online verrà generato (in formato PDF) il riepilogo delle informazioni inserite che dovrà essere scaricato e sottoscritto dal legale rappresentante del soggetto proponente. Il documento firmato dovrà essere ricaricato sul sistema (in caso di firma autografa: allegare scansione carta di identità). In seguito all’invio della domanda verrà inviata una notifica e-mail dell’avvenuto invio con l'indicazione dell’identificativo della domanda.

 In caso di firma digitale: una volta scaricato il PDF della domanda, NON rinominate il file

  ATTENZIONE! Prima della compilazione della domanda, il legale rappresentante del soggetto che intende presentare domanda di partecipazione deve preventivamente registrare i dati anagrafici dell’Ente locale/ APS e può censire eventuali utenti che possono operare sulla piattaforma online. Di sotto potete scaricare il "Manuale per la registrazione".

Link piattaforma online per domanda partecipazione e registrazione Ente locale/APS: https://siber.regione.emilia-romagna.it/ 

 

ALLEGATI

La domanda di partecipazione deve essere completa di tutti i dati richiesti e corredata dai seguenti allegati:

  • Modulo Partner (uno per ognuno degli eventuali partner inseriti): di sotto vedi facsimile
  • Solo per le Associazioni di promozione sociale: Curriculum dell’Associazione contenente una relazione delle attività svolte in precedenza nel settore dell’emigrazione per almeno 3 anni.

 

INFO DAY

Il 25/11/2022, ore 10.00 si è tenuto l'INFO DAY per far conoscere il Bando e dare informazioni utili su come progettare e presentare le candidature.


Per informazioni sul Bando: consulta@regione.emilia-romagna.it

Per problemi tecnici legati alla piattaforma online: assistenzasiber@regione.emilia-romagna.it

Posta elettronica certificata (PEC)

Bando
Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?