Le associazioni e le federazioni di associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo sono raccolte in un apposito Elenco regionale

In base alla legge 5/2015, vengono iscritte le Associazioni e le Federazioni fra Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero, aventi sede nei paesi ospitanti, che:

  • sono costituite in tutto o in parte da emiliano-romagnoli emigrati e loro discendenti;
  • hanno uno statuto a base democratica;
  • presentano il programma biennale delle attività.

 

Le Federazioni debbono essere composte da almeno tre Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero.

Chi può presentare domanda?

 

Possono presentare domanda di iscrizione all’elenco regionale le Associazioni e le Federazioni fra associazioni di emiliano - romagnoli aventi sede nei Paesi ospitanti che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • essere senza fini di lucro;
  • operare con continuità a favore degli emiliano–romagnoli all’estero;
  • svolgere attività e funzioni di carattere sociale, culturale e formativo coerenti con i principi generali e le finalità di cui all’articolo 1 della L.R. n. 5/2015;
  •  avere un numero di associati non inferiore a 35, di cui almeno il 30 per cento di origine emiliano - romagnola, di età minima di anni 18.

 

Potranno essere iscritte anche associazioni che abbiano almeno 25 soci se:

  •  l’associazione sia l’unica avente sede nel paese ospitante;
  •  tra la sede dell’associazione richiedente e quella di altre associazioni presenti nel medesimo paese ospitante vi sia una rilevante distanza chilometrica.
Scarica

 Associazioni Atto dell'Assemblea legislativa (pdf, 555.7 KB) che sancisce requisiti e modalità di iscrizione nell'Elenco Regionale delle associazioni estere.

Iscrivi la tua associazione
Le notizie dalle Associazioni

Seminario di Palermo per la creazione di una rete di giovani italiani nel mondo

Appuntamento nel capoluogo siciliano dal 16 al 19 aprile, iniziativa del CGIE e in collaborazione con le Consulte regionali per l'emigrazione
Appuntamento nel capoluogo siciliano dal 16 al 19 aprile, iniziativa del CGIE e in collaborazione con le Consulte regionali per l'emigrazione

115 anni di Capitan Pastene

Il Presidente della Consulta, Gian Luigi Molinari, e la Vicepresidente, Anna Lisa Poggiali, sono volati in Cile per festeggiare l'anniversario della fondazione della cittadina italo-cilena

La Consulta a Capitan Pastene, Cile

Il Presidente della Consulta, Gian Luigi Molinari, sarà in Cile per incontrare le numerose associazioni di nostri corregionali presenti nel Paese del Sud America
Il Presidente della Consulta, Gian Luigi Molinari, sarà in Cile per incontrare le numerose associazioni di nostri corregionali presenti nel Paese del Sud America

Emigrazione al femminile, ma non solo

Restituzione artistica e narrativa dei progetti finanziati dalla Consulta “Il piano delle donne” e “I saperi delle migrazioni”
Restituzione artistica e narrativa dei progetti finanziati dalla Consulta “Il piano delle donne” e “I saperi delle migrazioni”

Da Morfasso a Los Angeles: John Casali conquista l’Oscar per miglior sonoro

La famosa statuetta profuma di piacentino grazie alla vittoria per il “Sound Mixing” del premiatissimo Bohemian Rhapsody
Altro…