Memoria ed. 2020-2021

conCittadini è il progetto di Educazione alla cittadinanza dell'Assemblea legislativa, che ogni anno coinvolge decine di migliaia di ragazzi, attraverso scuole, enti locali e associazioni che promuovono singoli progetti sui temi della Memoria, dei Diritti, della Legalità.

Per saperne di più

I progetti sulla Memoria possono riguardare:
  • la Memoria intesa come valorizzazione del patrimonio dei territori, in vari campi: storico, urbanistico, letterario, linguistico, artistico
    l’attualizzazione della riflessione sulla Memoria
  • l’ampliamento della fruizione della Memoria attraverso eventi e attività di Public History, come l’allestimento di mostre, rievocazioni storiche, performance teatrali, storytelling, produzioni multimediali.
  • il ruolo del testimone
  • il territorio e i percorsi inediti
  • lo sport e la cultura nella storia italiana
  • la partecipazione e il protagonismo femminile

Eventi

 

Lunedì 23 novembre 2020 ore 15.00 - 18.00 su Zoom

L’ITALIA, LA SHOAH, LE DEPORTAZIONI POLITICHE: L’ESEMPIO DI AUSCHWITZ, TRA STORIA E MEMORIA

  

 

Seminario online rivolto a insegnanti, responsabili di musei, memoriali, istituti storici, educatori della memoria, organizzato in collaborazione con il Mémorial de la Shoah di Parigi.

Il seminario, tradotto simultaneamente per le parti in lingua francese, si è articolato in tre interventi:

  • Auschwitz: repressione, lavoro forzato, sterminio. Una pluralità di politiche criminali e un mosaico di vittime - Tal Bruttmann, storico e curatore della versione originale della mostra (FR) 
  • La deportazione ad Auschwitz degli italiani non ebrei: un microcosmo di storie individuali e di gruppo -  Laura Fontana, storica, Responsabile per l’Italia del Mémorial de la Shoah (IT) 
  • Per un approccio di genere alla storia dei campi di concentramento nazisti: l’esperienza delle donne - Caroline François, incaricata delle mostre itineranti del Mémorial de la Shoah (FR)

  

PARTECIPA AL SONDAGGIO DI GRADIMENTO ONLINE: https://url.emr.it/kp723n7w

 

ISCRIZIONIentro venerdì 13 novembre 2020, compilando online la RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE      Avvertenza: il seminario, essendo organizzato dal Mémorial de la Shoah in modalità protetta, prevede un massimo di partecipanti (70). Visto l'elevato numero di candidature in arrivo, le richieste sono state valutate secondo alcuni criteri (priorità a quanti fanno educazione alla Memoria tra i docenti di storia delle scuole secondarie di II e I grado dell'Emilia-Romagna, i referenti e gli educatori di istituti di memoria) e l'ordine di arrivo. La comunicazione di ammissione sarà data entro lunedì 16 novembre.

La partecipazione al seminario mira a rafforzare le competenze di quanti intendono promuovere l'Educazione alla Memoria sui propri territori, anche aderendo, entro il prossimo 4 dicembre, al percorso conCittadini


Scarica il  programma completo (pdf, 387.7 KB)

Si veda il comunicato pubblicato in Cronaca Bianca ER

Per approfondire
    • Visualizza l'intera offerta dell'Assemblea legislativa per le scuole sul tema della Memoria sfogliando il Catalogo per le scuole (sezione Storia e Memoria) 
    • Visualizza i Percorsi sulla Memoria realizzati dall'Assemblea legislativa: progetti, mostre itineranti, proposte educative online 
    • "Le grenier de Sarah": versione inglese del progetto didattico interattivo per l’infanzia del Mémorial de la Shoah di Parigi

        Azioni sul documento

        Valuta il sito

        Non hai trovato quello che cerchi ?