Regole per l'uso delle postazioni

    • Durante l’orario di apertura, la Biblioteca e il Centro Europe Direct mettono a disposizione gratuitamente postazioni di lavoro informatizzate.
    • Per accedere alle postazioni è necessario compilare la scheda di accesso alla biblioteca e depositare eventuali borse/zaini negli appositi armadietti all’ingresso.
    • La navigazione alle postazioni è libera solo per i siti elencati nella colonna della schermata di apertura “Walled Garden”(siti istituzionali e principali banche dati bibliografiche e legislative).
    • Per la creazione di documenti di lavoro e navigazione internet l’utente dovrà dotarsi di codici di accesso previa iscrizione ai servizi della biblioteca e registrazione dei propri dati anagrafici.
    • Per la registrazione gli utenti sono invitati a rivolgersi al Banco informazioni, con un documento di identità in corso di validità, e a comunicare i propri dati anagrafici, che saranno acquisiti e trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di privacy (D.lgs. 196/2003).
    • Si richiama l’attenzione sull’informativa sul trattamento dei dati personali
    • Gli utenti interni (collaboratori delle strutture politiche ed organizzative della Regione Emilia-Romagna) possono produrre il badge o la carta multiservizi in luogo del documento d'identità.
    • I minori di anni 18non possono accedere al servizio.
    • L’utente registrato riceve una tessera con il codice identificativo che utilizzerà al primo accesso personalizzando la propria password. La tessera è personale e non cedibile. Il titolare della tessera è responsabile dell’account ricevuto, anche in caso di cessione a terzi. 
    • Ogni utente registrato ha a disposizione massimo 120 minuti di connessione a Internet nell'arco della giornata, anche in più sessioni. Dovrà cercare di limitare i tempi di collegamento alle reali necessità per garantire a tutti la possibilità di accedere al servizio, agevolando il personale nella gestione del corretto avvicendamento alle postazioni e nel loro utilizzo per i servizi di ricerca.
    • La connessione ad internet non può essere utilizzata per scopi vietati dalla legge.
      Ogni utente si assume la responsabilità civile e penale di quanto fa durante la connessione.
    • È vietato svolgere operazioni che compromettano la regolare operatività della rete, o che possano alterare, rimuovere o danneggiare le configurazioni del software e dell’hardware dei computer della Biblioteca.
    • Il personale della Biblioteca può intervenire e sospendere il collegamento in qualsiasi momento e a proprio insindacabile giudizio nel caso di uso improprio della postazione.
    • In caso di malfunzionamenti, non effettuare alcuna operazione e richiedere l'intervento del personale della Biblioteca.
    • Il personale è a disposizione per eventuali chiarimenti sulle modalità di connessione e i percorsi di ricerca.

        Azioni sul documento