Il mondo trasformato

Nadalini, Rebeschini, Righi: tre fotoreporter bolognesi raccontano il cambiamento climatico

I tre autori - biografie

Luciano Nadalini

Luciano Nadalini, nato a Castelfranco Emilia (Modena), vive e lavora a Bologna. Dagli anni ’80 è stato tra i responsabili editoriali della rivista “Mongolfiera”. Fino al 1999 fotografa per “l’Unità”, poi si dedica al reportage, anche di guerra, pubblicando tra l’altro per L’Espresso, Panorama e Famiglia Cristiana.

Ha visitato tra gli altri Paesi Baschi, Siria, Algeria (campi profughi Saharawi), Marocco, regione del Sahara Occidentale, Angola, Burundi, Nicaragua, Repubblica Democratica del Congo, Honduras, Iraq, Kurdistan, Colombia, Balcani, Sri Lanka, Israele, Palestina, Mozambico, Etiopia, Libano, e Burkina Faso

Nel 2010 ha creato la casa editrice di libri fotografici “Camera Chiara Edizioni“.

Mario Rebeschini

Giornalista professionista e fotoreporter, insegna fotogiornalismo alla

scuola superiore di giornalismo dell’Università di Bologna. Nel 1999 ha vinto il

Premio Delta d’Oro della Provincia di Ferrara “Per lo straordinario talento con il quale ha saputo cogliere e comunicare, attraverso le sue immagini, la bellezza e la vitalità del Po e del suo Delta”. Nel 2004 primo classificato a Lanciano dall’Associazione internazionale “Them Romano, Mondo Zingaro” per il Cd “Laciodrom”, buonastrada.

www.mariorebeschini.it 

Paolo Righi

Paolo Righi è nato a Bologna nel 1963. Nel 1990 fonda a Bologna con Andrea Samaritani l’agenzia fotogiornalistica Meridiana Immagini. Produce e realizza servizi fotografici per le maggiori testate locali, nazionali ed europee, per editori ed enti pubblici.

Per la Regione ha seguito l’emergenza terremoto 2012 fotografando interventi e centrali operative della Protezione Civile e l’allestimento dei presidi sanitari.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?