Premio europeo Carlo Magno della Gioventu’ 2019

Organizzato dal 2008 dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno di Aquisgrana (Germania), il "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" intende incoraggiare sia l'emergere di una coscienza europea fra i giovani che la loro partecipazione a progetti di integrazione europea. Con questi obiettivi il Premio, rivolto a giovani dai 16 ai 30 anni, viene assegnato ogni anno a progetti che meglio promuovano la comprensione tra gli stati, favoriscano lo sviluppo di un’identità comune aperta all’integrazione e forniscano ai giovani esempi pratici sul vivere insieme come un’unica comunità. I progetti possono essere presentati sia da singole persone che da gruppi. Come nelle scorse competizioni, saranno premiati lavori che propongano scambi di giovani o eventi nel campo dello sport, delle arti o della cultura; saranno inoltre valutati progetti online aventi una dimensione europea. Come in precedenza, anche questa edizione prevede tre vincitori scelti

Tra 28 progetti (uno per ogni paese) saranno scelti  tre vincitori nominati da una giuria internazionale. Il premio per il primo classificato ammonta a 7500 €, il secondo a 5000 € e il terzo a 2500 €; come parte del premio, i vincitori avranno inoltre la possibilità di visitare il Parlamento europeo presso le sedi di Bruxelles o di Strasburgo. I rappresentanti di tutti i 28 progetti saranno invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà ad Aquisgrana nel maggio 2019. Le candidature devono essere presentate online entro il 28 gennaio 2019 sul sito del “Premio europeo Carlo Magno della gioventù.

Per maggiori informazioni sul concorso è possibile contattare la segreteria del Premio europeo Carlo Magno della gioventù all'indirizzo email ecyp2019@ep.europa.eu.

 Parlamento europeo

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?