Seguici su

Marica Mazzotti nuovo presidente dell’Associazione Emiliano-Romagnoli di Ginevra

L'assemblea ha confermato il direttivo uscente aggiungendovi un nuovo membro
Marica Mazzotti nuovo presidente dell’Associazione Emiliano-Romagnoli di Ginevra

L'assemblea dell'AERG del 3 febbraio

Lo scorso 3 febbraio, durante l’Assemblea ordinaria annuale tenutasi nella sala conferenze della SAIG (Società delle associazioni italiane di Ginevra), l’Associazione degli Emiliano-Romagnoli di Ginevra (AERG) ha eletto Marica Mazzotti nuovo presidente per l’anno 2015.

L’Assemblea ha confermato Carmen Leonelli alla vicepresidenza. Anche Roberto Marchi, segretario, e Piero Delvecchio, tesoriere, sono stati confermati. Il presidente uscente, Oreste Foppiani, nonostante l’unanime sostegno dell’Assemblea, non ha accettato di presentarsi per un terzo mandato, ed è stato nominato revisore dei conti supplente.

Marica Mazzotti è nata a Rimini nel 1975 ed è laureata in Lingue e Letterature Orientali. Dal 2009 si occupa di Cina, avendo vissuto e lavorato tra la Cina e l’Italia fino al 2013 per occuparsi di economia e politiche del mercato cinese. Ha compiuto studi di fattibilità per alcuni governi stranieri e per l’Agenzia Nazionale italiana del Turismo (ENIT) ed è un’esperta di public relations con la Repubblica Popolare Cinese. È stata consulente del Commissariato del Governo della Repubblica di San Marino per l’Esposizione Universale di Shanghai nel 2010 e per il Bureau Marketing dell’Organizzazione di Expo 2015. Abita stabilmente a Ginevra dal 2013, dove ha curato lo start-up della compagnia di bandiera cinese Air China per il volo diretto Pechino-Ginevra.

Tra le attività che saranno svolte nel 2015, oltre alla festa annuale del sodalizio emiliano-romagnolo del prossimo 3 ottobre e il pic-nic di primavera, l’AERG organizzerà la visita di una delegazione al sito dell’Expo di Milano tra maggio e ottobre.

Allietate dalla buona cucina emiliano-romagnola alla fine dell’assemblea, le votazioni si sono svolte in un clima amichevole e collaborativo. L’Associazione ha nominato nel Comitato Direttivo un nuovo membro, Andrea Amanti, talentuoso musicista e docente parmigiano che si occuperà della direzione artistica degli eventi musicali che saranno proposti nei prossimi mesi.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?