Seguici su

DocumentER. Lungo le storie e le vie dell’Emilia-Romagna

DocumentER è un progetto socio culturale della D.E-R - Associazione documentaristi Emilia-Romagna, realizzato grazie al contributo della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, all’interno del Bando 2021 dedicato agli Enti locali è APS dell’Emilia-Romagna
DocumentER. Lungo le storie e le vie dell’Emilia-Romagna
DocumentER viaggia su due binari:
  1. Un ciclo di proiezioni dedicate alla valorizzazione della storia, della cultura e delle tradizioni dell’Emilia-Romagna, che si svolgerà a Zurigo (Svizzera), in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura Zurigo e due associazioni di migranti italiani in Svizzera: “Coopi” (Società Cooperativa Italiana Zurigo) e Fabbrica di Zurigo presso il centro Interculturale “Punto di Incontro”;
  2. Una rassegna di documentari fruibile dal 15 al 22 Ottobre sulla piattaforma online www.docacasa.it .

DocumentER aprirà con le proiezioni a Zurigo il 01 Ottobre con la La Fabbrica di Zurigo, per proseguire il 06 Novembre presso il “Coopi” di Zurigo e che ospiterà la matinée di chiusura prevista per il 04 Dicembre. Tutte le proiezioni saranno accompagnate da un rinfresco in stile emiliano-romagnolo! Sono previsti interventi e ospiti.

Programma ciclo di proiezioni a Zurigo a ingresso gratuito:

- Venerdì 01. Ottobre ore 20:00 – PRINCIPI E PRIGIONIERI di Lucrezia Le Moli Munck e Amedeo Guarnieri
La Fabbrica di Zurigo / Punto di Incontro  – Josefstrasse 102, Zurigo
- Venerdì 29. Ottobre ore 20:00 – VIVERE CHE RISCHIO di Alessandro Rossi e Michele Mellara
La Fabbrica di Zurigo / Punto di Incontro – Josefstrasse 102, Zurigo
- Sabato 06. Novembre dalle 11.00 – SANTARCANGELO di Alessandro Rossi e Michele Mellara
“Coopi” – St. Jakobstrasse 6, Zurigo
- Sabato 04. Dicembre dalle 11.00 – NILDE IOTTI. IL TEMPO DELLE DONNE di Peter Marcias
“Coopi” – St. Jakobstrasse 6, Zurigo
La rassegna online sulla piattaforma https://www.docacasa.it/home sara a fruizione gratuita e si svolgera dal 15 al 22 Ottobre e presenterà una selezione di documentari di produzione emiliano-romagnola, atti alla promozione della cultura e tradizioni del territorio regionale:
  • AL CUSNA. LE RADICI DEL CANTO, LA MEMORIA DEL CUORE di Elisa Mereghetti e Marco Mensa
  • DENOMINAZIONE DI ORIGINE POPOLARE di Nico Guidetti
  • DIVIETO DI TRANSITO di Roberto Cannavò
  • GLI ANNI CHE CANTANO di Filippo Vendemmiati
  • IL RISVEGLIO DEL FIUME SEGRETO di Andrea Scillitani
  • LAURA BASSI UNA VITA STRAORDINARIA di Enza Negroni

Progetto realizzato con il sostegno di: Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo

Patrocini non onerosi: Istituto Italiano di Cultura Zurigo, “Coopi” (Socièta Cooperativa Italiana Zurigo) e Fabbrica di Zurigo-Punto di Incontro, per la realizzazione del ciclo di proiezioni a Zurigo. Associazione Ottovolante di Bologna e Istituto Italiano di Cultura Zurigo, per la promozione e diffusione della rassegna online sulla piattaforma DOC A CASA

Rassegna a cura di: D.E-R Associazione Documentaristi Emilia-Romagna - Responsabile progetto: Alessandra Cesari - Organizzazione proiezioni a Zurigo: Alessandra Cesari

Organizzazione rassegna online: Enza Negroni, Luca De Donatis, Bruno Migliaretti, Leonardo Migliaretti, Fabio Guazzetti

Ricerca per il recupero della memoria storica sull’emigrazione femminile emiliano-romagnola: Alessandra Cesari

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?