Legalità ed. 2020-2021

I progetti di conCittadini che promuovono il tema della Legalità possono avere focus diversi:

  • la responsabilità individuale 
  • le regole condivise 
  • le istituzioni 
  • la cultura dell’antimafia 
  • il tema del lavoro nell’ottica della legalità: diritti e doveri dei lavoratori, lotta al caporalato, sostegno alle realtà che col lavoro si oppongono alle mafie
  • il tema delle migrazioni e dell’integrazione nel rispetto delle regole e delle differenze

 

Eventi

 

Saper esercitare una cittadinanza responsabile durante la pandemia; ascoltare delle testimonianze significative di personalità impegnate per la promozione della legalità e dei principi costituzionali; essere consapevoli dell’importanza del senso civico della società; comprendere il valore della legalità, coniugandola in modo concreto in relazione alla propria quotidianità; riuscire a decifrare i condizionamenti che la criminalità organizzata esercita sulla società in particolare durante i momenti di crisi economica e sociale; promuovere processi di consapevolezza sui pericoli dell’infiltrazione mafiosa sul territorio e stimolare momenti di riflessione sui temi della legalità; incentivare iniziative di vita sociale, di lavoro comune e di partecipazione al fine di praticare una cittadinanza consapevole e responsabile.

Avendo come riferimento queste finalità, conCittadini si avvia alla nuova edizione e vi invita ai suoi primi eventi tematici: due Seminari sulla Legalità nel contesto del Progetto dal titolo: “Riconoscere le mafie ai tempi del covid-19, per educare alla legalità e formare una cittadinanza responsabile”, che si terranno online nel mese di ottobre, dedicati a studenti, docenti e a tutti i soggetti interessati.

Gli studenti rappresentativi delle diverse comunità scolastiche saranno invitati a prendere la parola per rivolgere le proprie domande in prima persona in video-conferenza online. In diversi momenti degli eventi formativi, ai partecipanti saranno sottoposte delle domande e dei sondaggi al fine di ottenere il maggiore coinvolgimento possibile. Inoltre, durante le iniziative formative, gli interventidegli autorevoli ospiti saranno alternati ed accompagnati da proiezioni di fotografie, brevi video e altri materiali multimediali.

Logo Cortocircuito

 

Gli eventi, che si svolgeranno sulla piattaforma online Zoom, saranno coordinati da Elia Minari, dell’associazione antimafia Cortocircuito.


1° Seminario: Venerdì 23 ottobre 2020 - ore 10.00-12.00, piattaforma Zoom

"IL VIRUS DELLA ‘NDRANGHETA, GLI APPETITI DELLE MAFIE DURANTE LA PANDEMIA"

L’iniziativa permetterà di ascoltare delle testimonianze significative di personalità impegnate per la promozione della legalità e per il contrasto alle mafie nella fase della crisi sanitaria e nella seguente crisi economica.

Interverrà Alessandra Dolci, Procuratore Capo della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano

PARTECIPA AL SONDAGGIO DI GRADIMENTO ONLINE


2° Seminario: Venerdì 30 ottobre 2020 - ore 10.00-12.00, piattaforma Zoom                                              

 "AUTO-RESPONSABILITÀ VIRALE. COME OGNI STUDENTE PUÒ RICONOSCERE E CONTRASTARE I FENOMENI MAFIOSI DURANTE LA CONVIVENZA CON IL VIRUS, TRAMITE LE TECNOLOGIE"

Temi:                                                                                                               

  • Il giornalismo studentesco online come strumento per creare una nuova comunità che sia un luogo di fermento di idee e una piazza virtuale per la promozione della legalità;
  • Come scoprire le mafie intorno a noi attraverso le fonti aperte?
  • Quali azioni attuare contro le mafie nella propria quotidianità di studente?

Interverrà Paolo Borrometi, giornalista sotto-scorta e pesantemente minacciato dalle cosche mafiose,  Vicedirettore dell’Agenzia giornalistica Italia.


Per partecipare: inviare la scheda di iscrizione debitamente compilata a ALCittadinanza@regione.emilia-romagna.it, entro lunedì 12 ottobre indicando:

  • se individualmente a distanza: il recapito e-mail e telefonico di ogni singolo partecipante;
  • se il collegamento da aula scolastica – il recapito e-mail e il numero di cellulare di chi aprirà il collegamento e il numero dei ragazzi coinvolti.

Importante: Gli iscritti saranno invitati ad una sessione di test di collegamento su Zoom venerdì 16 ottobre ore 10.00.


 

Per approfondire
  • "Criminalità e sicurezza": Sezione della Biblioteca regionale dedicata alla storia e consistenza del fenomeno mafioso, lotta alla criminalità organizzata, promozione della legalità e sicurezza dei cittadini

 

Vedi anche gli approfondimenti di Libera Bologna:

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?