Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo

La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo è lo strumento della Regione per attuare interventi a favore degli emiliano-romagnoli all'estero.

L'obiettivo è valorizzare i rapporti con i paesi di emigrazione e le proposte avanzate dalle comunità all'estero. Ci si propone inoltre di mantenere vive, nelle comunità di corregionali all'estero, le proprietà linguistiche, storiche e culturali delle zone d'origine.

La Consulta, in particolare, promuove, in collaborazione con associazioni ed enti, incontri e iniziative riguardanti l'emigrazione e cura la tenuta dell'Elenco regionale delle associazioni e federazioni di emiliano-romagnoli all'estero.

Il presidente è Gian Luigi Molinari, il vicepresidente Alessandro Cardinali.

 (Ultimo aggiornamento: 22/05/2019)

Per saperne di più

Visita il portale della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo

 

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?