Interventi su più di mille spazi educativi in Emilia-Romagna finanziati grazie al Next Generation EU

Sin dall'inizio del 2021 sono iniziati i lavori dei quattro gruppi interistituzionali che riuniscono esperti tecnici e politici da Enti locali, Province, Ufficio Scolastico Regionale e rappresentanti delle parti sociali per ridefinire spazi educativi, scuole e centri di formazione in un’ottica di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Il gruppo di lavoro ha dato vita al documento, pubblicato a inizio estate, “Spazio all'educazione: linee guida per le scuole della Regione Emilia-Romagna”.

Tali linee guida costituiranno la base delle scuole del futuro che verranno realizzate grazie al nuovo piano di investimenti in edilizia scolastica, reso possibile principalmente dal Next Generation EU, l’ingente fondo europeo per la ripresa reso operativo in Italia dal PNRR, per un totale complessivo di più di 623 milioni di euro.

Il prossimo passo del processo di realizzazione della scuola del futuro prevede la consultazione dei cittadini attraverso la compilazione di un apposito form in modo da raccoglierne opinioni e richieste e poter rendere gli spazi formativi il più possibile consoni a quelle che sono le reali esigenze degli utenti.

Per scoprire le caratteristiche della scuola del futuro e i prossimi appuntamenti riguardanti il progetto consulta l’approfondimento sul sito della Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?