Aperti i bandi destinati a progetti innovativi nel quadro della New European Bauhaus

La New European Bauhaus (NEB) è una iniziativa della Commissione Europea creativa e interdisciplinare che mira a formare uno spazio di incontro per progettare futuri modi di vivere in linea con le strategie di transizione ecologica e digitale dell’UE.  I nuovi bandi disponibili per il 2022 mirano a implementare la trasversalità dei temi di sostenibilità, inclusione ed estetica favorendo l'incontro tra essa e il programma Horizon Europe, il principale piano di finanziamento della Commissione Europea su Innovazione e Ricerca.

5 milioni di euro stanziati dall'EIT per 20 imprese innovative nel quadro della NEB

EIT Bauhaus

Lo European Institute of Innovation and Technology (EIT), un organismo che opera nel programma Horizon Europe, ha stanziato ulteriori 5 milioni di euro per progetti innovativi nel quadro della New European Bauhaus che coniughino sostenibilità, inclusione ed estetica. Tale finanziamento, che si somma ai 650 mila euro già assegnati a 13 progetti innovativi, è destinato a 20 start up o scale up innovative che riceveranno premi, finanziamenti e supporto operativo per portare avanti idee e proposte con le seguenti finalità:

  • Servizi di accelerazione e sostegno a imprenditori, innovatori e iniziative  imprenditoriali nell'ambito del nuovo Bauhaus europeo;
  • Mobilitare e incentivare iniziative guidate dai cittadini;
  • offrire attività di formazione all'imprenditorialità e risorse didattiche per il miglioramento delle competenze e l'apprendimento permanente.
I bandi aperti:
  • EIT Community Booster - EIT Urban Mobility:destinato a startupappartenenti a uno Stato Membro UE per progetti di mobilità e rigenerazione urbana che mirino a rendere più vivibile e fruibile la città e in particolare gli spostamenti e il traffico al suo interno. Il progetto vincitore del bando riceverà fino a 50 mila euro di contributi finanziari e servizi di consulenza e promozione da una rete di partner e soggetti specializzati;
  • EIT Community Booster - EIT Climate: destinato a impresedi Stati Membri UE che propongano soluzioni per realizzare il Green Deal nelle nostre città attraverso interventi urbanistici, su siti culturali e storici e meccanismi di circolarità e resilienza urbana. Grazie a questo bando, 4 imprese riceveranno fino a 25 mila euro di contributi e supporto da parte di una rete specializzata di tecnici fornita dall’EIT;
  • EIT Community Booster - EIT Digital: tale bando è destinato alle scaleupeuropee che siano in grado di proporre progetti paneuropei di innovazione digitale sostenibile nei settori industriale, urbano, del benessere, informatico o finanziario. Le quattro aziende vincitrici potranno usufruire difinanziamenti fino a 50 mila euro, supporto tecnicoe promozione da parte del team di EIT;
  • EIT Community Booster - EIT Manufacturing: il bando è destinato a startup sociali con almeno una sede in UE che producano prodotti, sistemi o servizi nel settore manifatturiero con finalità di attuazione e promozione dei criteri di sostenibilità, inclusione e estetica della New European Bauhaus. Quattro imprese vincitrici riceveranno un premio di 15 mila euro e una serie di servizi in ambito pubblicitario, commerciale e progettualeper una valore massimo di 35 mila euro;
  • EIT Community Booster - EIT Food: Destinato a startup che operino in UE e propongano progetti con impatto sulla sostenibilità del mercato agroalimentare e della sua catena di produzione. Le imprese candidabili devono aver registrato almeno un progetto che abbia ottenuto l’approvazione in laboratorio (technology readiness level 4) da parte delle autorità dell’Unione competenti. Quattro startup vincitrici riceveranno sostegno finanziario e operativo nella realizzazione della propria idea.
        In questo ultimo ambito, esistono ulteriori progetti di finanziamento e supporto destinati a soggetti con differenti caratteristiche:
    1. Global Food Venture Programme: Premi, corsi e possibilità di finanziamento per studenti, ricercatori e PhD in ambito di innovazione agroalimentare
    2. SeedBed Incubator: per formare, supportare e finanziare idee proveniente da cittadini, consumatori, singoli imprenditori e soggetti che non siano rappresentativi di una impresa
    3. Rising Food Stars association: destinato a progetti e servizi avanzati progettati e forniti da scaleup

     

     Tutti i bandi EIT Community booster hanno una scadenza fissata al 17 dicembre. La candidatura dev’essere effettuata sull’apposito portale online rispettando i criteri indicati dal bando di riferimento. Ogni impresa può applicare per più di un bando purché nel rispetto dei requisiti richiesti

    Maxi bando Horizon Europe per progetti candidati alla NEB

    La nuova call di Horizon Europe conta su un budget complessivo di 25 milioni di euro e mira a implementare le iniziative pilota che fungeranno da "progetti faro" in tutto il territorio dell'Unione europea e dei paesi associati al programma affrontando una o più problematiche rilevanti: dalle sfide ambientali e di adattamento climatico, ai cambiamenti economici e territoriali legati alla transizione verde, passando per le sfide sociali e demografiche, fino a quelle legate all'uso, alla conservazione e alla riconversione delle infrastrutture esistenti.

    La call è rivolta a qualsiasi soggetto giuridico, inclusi quelli provenienti da paesi terzi non associati e le organizzazioni internazionali, con sede in UE, nei territori ultraperiferici e di oltremare, nei Paesi associati al programma e in quelli a medio e basso reddito. I progetti selezionati saranno finanziati attraverso lo schema di finanziamento ‘Coordination and support actions’ (CSA), che prevede un contributo pari al 100% dei costi ammissibili.

    Le candidature dovranno essere compilate esclusivamente sull'apposito portale online Funding & tendersentro il 25 gennaio 2022

     

     

     

     

     

    Azioni sul documento

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?