Pubblicati i nuovi orientamenti della Commissione Europea sulle competenze digitali

Pubblicati i nuovi orientamenti della Commissione Europea sulle competenze digitali

A inizio settimana la Commissione Europea ha reso noti i dettagli della propria strategia per fare in modo che i cittadini europei possano utilizzare appieno DigComp – il quadro UE delle competenze digitali.

Questi orientamenti saranno cruciali nell’attuazione della trasformazione digitale, una delle priorità dell’attuale Commissione. Nello specifico, attraverso la relazione DigComp at work e la relativa guida all’attuazione, i datori di lavoro, i reclutatori e gli educatori potranno acquisire le competenze digitali necessarie per lavorare nella fase post-Coronavirus.

La pandemia ci ha costretti al distanziamento fisico, ma le attività lavorative hanno continuato e continueranno – benché non come prima. È proprio in base a questa consapevolezza che le Istituzioni europee – in primis la Commissione – stanno lavorando per far sì che ogni cittadino sia in grado di adattarsi a questo nuovo modo di lavorare, in un mondo digitalizzato.

 

I prossimi step

Nei prossimi mesi la Commissione pubblicherà un documento complementare, il piano d’azione aggiornato per l’istruzione digitale, con il quale proseguire la sua attività di potenziamento delle competenze digitali per la società civile e il mondo imprenditoriale.

Per approfondire: https://url.emr.it/vy838r2v (Inglese)

 

Le nostre infografiche

1. Le 5 aree di competenza e i 21 titoli di DigComp (png, 242.0 KB)

2. Linee guida generali per attuare DigComp (png, 335.1 KB)

3. Le 3 specifiche linee guida per attuare DigComp (png, 224.5 KB)

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?