Diritti Si Nasce 2018-2019

Diritti si nasce è un laboratorio sulla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea
Il percorso

"Diritti si nasce – Conoscere i tuoi diritti è un dovere” è un percorso didattico, approvato anche dall’Ufficio scolastico Regionale, per le classi IV e V della scuola primaria e per la classe I della scuola secondariaDiritti si nasce.jpg di I grado, che intende trasmettere in modo efficace i contenuti della Carta dei diritti fondamentali dell´Unione europea.
Obiettivi:

  • Educare al riconoscimento dei propri diritti e doveri, delle proprie responsabilità nei confronti di sé e del prossimo, al fine di promuovere atteggiamenti cooperativi basati sui valori della pace, della tolleranza, del rispetto delle culture e delle tradizioni dei diversi paesi europei;
  • Fornire alle scuole uno strumento interattivo e ludico di conoscenza e approfondimento per affrontare temi complessi legati ai diritti umani; promuovere un utilizzo del web per la ricerca e la comprensione e mettere i ragazzi in condizione di elaborare le tematiche del percorso attraverso dibattiti in classe o momenti di studio individuale tramite l’utilizzo di diversi linguaggi espressivi;
  • Coinvolgere ragazzi, famiglie e insegnanti in modo attivo e concreto sulle tematiche contenute nella Carta dei diritti fondamentali dell´UE, scegliendo per ognuno di questi target un linguaggio mirato e appropriato.
Strumenti del percorso

I laboratori sono realizzati nelle classi da operatori del Centro Europe Direct Emilia-Romagna in collaborazione con operatori dell ’Istituto per la storia e le memorie del ‘900 Parri.
La classe viene divisa in squadre che utilizzano il kit didattico “Diritti si nasce”. Ogni squadra deve indovinare, grazie a disegni/mimi/spiegazioni attivate da un componente della squadra, alcune parole chiave legate al mondo dei diritti. La classe rifletterà così sui concetti di dignità, libertà, uguaglianza, cittadinanza, solidarietà, giustizia, aumentando la propria consapevolezza sui diritti riconosciuti nell’UE.

Strumenti a supporto del percorso
- il kit
didattico cartaceo: plancia da gioco con 21 opuscoli da distribuire agli studenti con le storie sui diritti, una copia della Carta dei diritti fondamentali dell’UE, una guida per i docenti
- la piattaforma di e-learning, uno strumento interattivo dedicato agli insegnanti per approfondire le tematiche affrontate dal laboratorio e che contiene:
  un glossario con parole chiave sul tema dei diritti
  documenti utili di approfondimento tematico
  infografiche
  video e racconti animati
- l’app “Diritti si nasce”: una applicazione che consente di giocare con il proprio cellulare

Guarda il trailer di presentazione
Scarica la Carta dei Diritti fondamentali dell'Unione europea
(pdf, 245.7 KB)
Breve introduzione alla Carta dei Diritti fondamentali dell'Unione europea (pdf, 245.7 KB)
Kit didattico cartaceo: come si gioca (pdf, 1.6 MB)
Prima di giocare: alcuni articoli della Carta da approfondire in classe (pdf, 672.2 KB)

 

Per iscriversi a Diritti si nasce

Per iscriversi compilare, entro il 31 ottobre 2018 il modulo di iscrizione.
Le richieste degli incontri verranno prese in considerazione in ordine cronologico e garantendo un’equa distribuzione territoriale, fino all’esaurimento del numero di incontri previsto per l’a.s. 2018/2019.
Gli insegnanti iscritti al laboratorio riceveranno il kit didattico cartaceo e le credenziali personali per accedere alla piattaforma di e-learning.

Kit didattico cartaceo

kit

Gli insegnanti iscritti riceveranno (gratuitamente) il Kit didattico cartaceo, che contiene: 

  • 21 opuscoli per i ragazzi Conoscere i tuoi dirittiè un dovere al cui interno c’è anche una sezione per i genitori;
  • una guida per l'insegnante;
  • un opuscolo con gli articoli della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea;
  • una plancia-gioco con dado e segnalini per giocare.

Nel volumetto rivolto ai ragazzi la scelta narrativa dell'affermata scrittrice per ragazzi Emanuela Nava prende spunto dalle testimonianze di fantasia di sei ragazzi, alcuni dei quali stranieri per cittadinanza ma residenti in Emilia-Romagna. L'autrice dà voce alle loro storie riferite ai sei articoli della Carta dei diritti fondamentali (Dignità, Libertà, Uguaglianza, Solidarietà, Cittadinanza e Giustizia). Ogni testimonianza è accompagnata da frasi e brevi domande per stimolare le riflessioni e il dialogo tra gli studenti. all'interno del volumetto c'è anche una sezione dedicata ai genitori.

La guida per gli insegnanti sviluppa e approfondisce le tematiche della Carta dei diritti fornendo linee-guida per l'utilizzo in classe di questo kit didattico. Per i più piccoli: integrazione delle "parole da indovinare" che si trovano all'interno della guida. Scarica qui (pdf, 65.7 KB)

Il kit è stato realizzato grazie alla collaborazione del Centro Europe Direct dell'Assemblea legislativa con Carthusia Edizioni, casa editrice dal forte taglio progettuale, specializzata in editoria per ragazzi.


Piattaforma e-learning

foto elearningL'e-learning vuole essere uno strumento interattivo e ludico utile agli insegnanti per affrontare argomenti complessi sui temi dei diritti fondamentali ed educare gli studenti al riconoscimento delle proprie responsabilità di cittadini europei. 

Gli insegnanti iscritti riceveranno, quindi, le credenziali per accedere alla PIATTAFORMA ONLINE di e-learning che contiene: 

  • un glossario con parole chiave sul tema dei diritti
  • documenti utili di approfondimento tematico
  • infografiche
  • video e racconti animati

La piattaforma, progettata da Europe Direct Emilia-Romagna sulla piattaforma Self del sistema di e-learning per pubbliche amministrazioni della Regione Emilia-Romagna, fornisce spunti per dibattiti e riflessioni in classe, occasioni di confronto per coinvolgere gli studenti che vedranno animarsi i protagonisti delle storie sulla dignità, libertà, uguaglianza, cittadinanza, solidarietà e giustizia, scritte da Emanuela Nava.

Alla fine del percorso di e-learning sono previste alcune domande per il riconoscimento del lavoro svolto e conseguente attestato.

> Vai alla piattaforma

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?