Alternanza scuola-lavoro 2017-2018

Percorsi e proposte di alternanza scuola-lavoro per le scuole secondarie di II grado, in collaborazione con Ufficio scolastico regionale ER e Uniser Coop.soc.
Formazione e job-shadowing presso Europe Direct ER

In base al Protocollo di Intesa della Regione Emilia-Romagna con l’Ufficio scolastico regionale, un gruppo di studenti potrà seguire un percorso formativo e di job shadowing (job shadowing: l’arte di Alternanza scuola-lavoroosservare ed apprendere)  presso le strutture regionali alla fine dell’anno scolastico, nel mese di giugno.
La comunicazione verrà data tramite Avviso pubblico per la realizzazione nell'a.s. 2017/18 di attività di alternanza scuola-lavoro per studenti delle classi 3^-4^-5^, che saranno accolti nei Servizi delle Direzioni generali, nelle Agenzie e negli Istituti della Giunta e dell'Assemblea legislativa della Regione.
Europe Direct Emilia-Romagna parteciperà alla formazione degli studenti accogliendo n.2  studenti per 15 giorni presso i propri uffici sulla base di un progetto appositamente costruito.
Nell’anno scolastico trascorso i posti disponibili presso gli uffici della Regione ER sono stati complessivamente 64.

Per adesioni

A fine settembre 2017 verrà pubblicato sul portale Scuola ER  lAvviso pubblico per l’alternanza scuola-lavoro, dove le scuole interessate troveranno i moduli di candidatura.

Progetto ALTERNATIVO-ER di formazione europea e tirocinio in azienda, per le classi del 3°anno

ALTERNATIVO-ER èun percorso di alternanza scuola-lavoro coordinato da UNISER, cooperativa sociale di servizi per la mobilità formativa, con oltre 15 anni di esperienza nell’organizzazione di tirocini e visite studio presso aziende italiane ed europee.
Il progetto ALTERNATIVO-ER prevede:

• un percorso formativo che si svolgerà a Bologna entro il mese di gennaio 2018 con tre sessioni formative pomeridiane sull’UE e il suo funzionamento, le opportunità di mobilità transnazionale offerte ai giovani dai programmi europei e la preparazione al tirocinio in azienda.
• un tirocinio di tre settimane in un’azienda emiliano romagnola entro il mese di febbraio 2018.

Per iscrizioni

Ogni scuola secondaria di II grado della regione Emilia-Romagna potrà iscrivere al percorso non più di 2 studenti rispondendo all’Avviso pubblico che verrà pubblicato il 16 ottobre 2017 da Europe Direct Emilia-Romagna, nella sezione Attività - Concorsi e premi.
Verranno accettati i primi 50 studenti iscritti.

Progetto ALTERNATIVO di tirocinio all'estero, per le classi del 4° anno

Il percorso ALTERNATIVO, coordinato da UNISER Soc. Coop. Onlus, prevede lo svolgimento di un tirocinio di 3 settimane presso un'azienda all’estero, per studenti delle classi del 4°anno delle scuole secondarie di II grado.
I tirocini si svolgeranno nel mese di luglio 2018, presso le seguenti destinazioni: Siviglia, Saragozza, Breslavia, Berlino o Praga.

Un prerequisito indispensabile per partecipare alla selezione è l'aver già svolto un tirocinio in Italia o all'estero.
Al rientro dal periodo di mobilità le ore maturate all’estero potranno essere riconosciute nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro.

AltERnativo è sovvenzionato dal programma Erasmus+, non è previsto alcun costo aggiuntivo né a carico delle scuole né dei partecipanti.

Per iscrizioni

Per permettere agli studenti di partecipare al Bando 1 di AltERnativo, il primo passo è registrare la scuola al sito Movingeneration.net tramite questo modulo. Trovate qui la lista delle scuole già iscritte al sito.

Per maggiori informazioni, potete scrivere a lucilla@uniser.net   

Europe Direct Emilia-Romagna è media partner di questa iniziativa.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?