Seguici su

Galà verdiano a Caracas

L'Orchestra Sinfonica del Venezuela omaggia Verdi
Galà verdiano a Caracas

Venerdì 17 maggio, PDVSA La Estancia, la società di sviluppo sociale e culturale dell'azienda petrolifera venezuelana, in collaborazione con l'Associazione emiliano-romagnola di Caracas ha organizzato una serata di gala in onore di Giuseppe Verdi.

Ad omaggiare il grande compositore di Busseto è stata l'Orchestra Sinfonica del Venezuela diretta dal maestro Alfredo Rugeles e il coro dell'Opera del Teatro Teresa Carreño, diretto dal maestro Jesus Gonzales.

Oltre ai 100 musicisti e ai 40 coristi, sul palco si sono esibiti importanti solisti della scena lirica venezuelana: i soprani Betzabeth Talavera, Francis Poleo e Khaterine Serrano, i tenori Manuel Arvelaiz e Francisco Morales, la mezzosoprano Katiuska Rodríguez e i baritoni Miguel Salas e Franklin De Lima che hanno interpretato brani dalle più famose opere di Verdi tra cui il Nabucco, l'Otello, il Rigoletto, il Don Carlo e Il Trovatore.

Il concerto è stato molto apprezzato dal pubblico che entusiasta per l'iniziativa ha partecipato numeroso. Tra i partecipanti anche la Presidentedell'Associazione Emiliano-romagnola a Caracas, Marisa Vannini, il Vicepresidente, Lauro Parmeggiani e il Segretario Leonardo Gerulewicz.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?