Seguici su

La donazione della Scuola Italiana di Santiago del Cile

Raccolti tra gli studenti 5mila euro per i terremotati dell'Emilia
La donazione della Scuola Italiana di Santiago del Cile

Pezzoli riceve la donazione della Scuola Italiana

La Scuola Italiana Vittorio Montiglio di Santiago del Cile, fondata nel 1891 dalla collettività italiana per mantenere viva la propria cultura, alimentata nel tempo da oltre 60mila alunni che si sono formati presso di essa, ha raccolto per il terremoto dell’Emilia-Romagna 5mila euro, frutto di una sottoscrizione da parte degli studenti, che oggi sono più di mille.

L’assegno è stato consegnato dalla presidente del consiglio direttivo della Scuola Italiana Ilde de Valdatta, originaria di Piacenza, al presidente del Coia (Comitato italiano di assistenza) e consultore per il Cile Ferdinando Pezzoli, originario di Bologna.

In totale, le donazioni provenienti dal Cile, alle quali hanno contribuito tutte le associazioni emiliano-romagnole, sono di 14.500 euro (9.500 erano già stati raccolti dal Coia).

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?