Seguici su

Dall’Australia 42mila euro per i terremotati d’Emilia

Numerose le iniziative lanciate dalla comunità italo australiana. In prima fila gli emiliano-romagnoli di Sydney – Wollongong
Dall’Australia 42mila euro per i terremotati d’Emilia

Un momento del “Fund Raising Luncheon” del 5 agosto con Raffaella Buttini (seconda da destra) e altre giovani volontarie

Continuano in Australia le iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto. La campagna “Aiutiamoli a ripartire”, promossa dalla comunità italo australiana con il patrocinio dell’Ambasciatore in Australia Gianludovico De Martino di Montegiordano e con l’appoggio del Consolato Generale di Sydney, è condotta dal gruppo operativo di lavoro “Australia for Emilia Romagna Earthquake Appeal” presieduto da Rocco Perna e composto da rappresentanti di varie associazioni regionali e di aziende ed enti italiani locali: Bruno Buttini, Luca Ferrari, Raffaella Buttini (tutti e tre esponenti della comunità emiliano-romagnola), Franco Baldi, Eden Simoni, Riccardo Biondini, Monica Scagliarini, Francesco Giacobbe, Joe Di Giacomo, Concetta Perna, Felice Montrone e Tony Mustaca.

L’ultimo evento in ordine di tempo, organizzato in collaborazione con diverse associazioni regionali, ha avuto luogo a Wollongong presso il Fraternity Club il 26 agosto scorso, con un’ampia partecipazione della collettività italo australiana.

Seguiranno altri eventi per la raccolta di fondi, tra i quali un “Concerto per l’Emilia” all’Italian Forum di Leichhardt.

Precedentemente, era stato aperto un conto corrente bancario presso la Commonwealth Bank of Australia sul quale vengono depositati i fondi raccolti, che saranno devoluti per il finanziamento del progetto di ricostruzione della scuola di Rovereto sul Secchia, frazione di Novi di Modena.

La Radiothon organizzata dai telefoni del Co.As.It. di Leichhardt, il 4 agosto a livello nazionale su Rete Italia e in diretta con Radio Bruno di Carpi, ha avuto un grande successo. I volontari, tra cui vari membri della nostra associazione, hanno ricevuto offerte dagli ascoltatori per circa 30 mila dollari.

Al pranzo di beneficenza, organizzato domenica 5 agosto scorso negli eleganti locali della Doltone House di Sydney, dove si sono esibiti gratuitamente noti artisti italo australiani, hanno partecipato oltre 350 persone ed erano presenti anche l’Ambasciatore, il Ministro Federale delle Infrastrutture e dei Trasporti, Anthony Albanese, in rappresentanza del Primo Ministro Julia Gillard, altri parlamentari del governo statale e dell’opposizione e inoltre i sindaci di Leichhardt e di Canada Bay. C’è stata una forte partecipazione delle associazioni regionali, degli enti e delle imprese italiane di rilievo. Gli ingredienti per il pranzo, con menu ispirato alla cucina emiliana, i vini e le bevande, sono stati offerti da imprese italo australiane, così come i ricchi premi della lotteria e dell’asta. Le giovani della nostra associazione Emilia-Romagna Sydney-Wollongong, aiutate da altri giovani volontari, hanno svolto un eccellente lavoro vendendo biglietti della lotteria per oltre 10 mila dollari, mentre dall’asta sono stati ricavati altri 11.450 dollari.

In totale, sono stati raccolti 51.450 dollari australiani, pari a quasi 42mila euro.

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?