Seguici su

Gli emigrati in Lorena raccolgono fondi per il terremoto

A Metz per la festa di fine anno donati mille euro alle popolazioni emiliane: un'iniziativa della Filef e del parlamentare Farina
Gli emigrati in Lorena raccolgono fondi per il terremoto

Un'immagine di Metz

A Metz, in Lorena (Francia), durante la festa di fine anno organizzata dagli emigrati italiani, presenti anche il parlamentare Gianni Farina, eletto nella circoscrizione Europa, e il presidente di Afi-Filef Luigi Caracciolo, sono stati raccolti mille euro da destinare alle popolazioni emiliane colpite dal terremoto dello scorso maggio.

La presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Silvia Bartolini ha rivolto a Luigi Caracciolo, a Gianni Farina e a tutti i connazionali riuniti a Metz il ringraziamento suo e della Regione, assicurando che li informerà sull’esatta destinazione nel processo di ricostruzione dei fondi raccolti con tanta generosità dagli emigrati in Lorena.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?