Seguici su

Ultimo giorno di missione a New York: dal CGIE all'imprenditoria emiliano-romagnola nel mondo

La fitta agenda della missione nella Grande mela prosegue con l'incontro con Silvana Mangione del Cgie, ex membro della Consulta ER nel mondo, e Riccardo Costa, neo eletto del Comites e si conclude con l'imprenditore riminese, Luca Santonato
Ultimo giorno di missione a New York: dal CGIE all'imprenditoria emiliano-romagnola nel mondo

Mercoledì 15 giugno è stata l’ultima giornatadella missione della Consulta ER nel mondo a New York.

Nella mattinata il Presidente Fabbri e la Vicepresidente Stragliati hanno incontrato Riccardo Costa, cittadino bolognese che vive da anni a New York e che, lo scorso dicembre è stato eletto al Comites per l’area di New York, New Jersey, Connecticut e Bermuda.

Con Costa sì è parlato di come coinvolgere maggiormente il Comites nelle iniziative della Consulta e nelle attività delle nostre associazioni, ragionando anche su progettualità condivise soprattutto di carattere culturale. Nella seconda parte della mattinata è stata la volta di Silvana Mangione, nominata nuovamente Vice Segretario Generale per i Paesi Anglofoni extraeuropei nel CGIE, Consiglio generale degli Italiani all'estero.

Originaria di Cento (Ferrara), Silvana  Mangione, per molti anni membro della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, vive a New York da oltre 40 anni e ha sempre partecipato alla vita culturale della città, impegnandosi in prima persona nel CGIE praticamente dalla sua creazione. Mangione ha partecipato anche ad una puntata del nostro appuntamento online DossiER, dedicato proprio agli strumenti di rappresentanza e partecipazione degli italiani all'estero: a questo link è possibile rivedere la puntata.

Da ultimo, la giornata si è chiusa con una visita ad un giovane imprenditore riminese, Luca Santonato, che ha fondato da qualche anno il Luxuny Atelier, uno spazio che promuove arte, cultura, moda e sartoria su misura, principalmente di provenienza italiana.

Le politiche agricole sono invece state al centro dell’incontro che la Presidente dell'Assemblea legislativa Emma Petitti ha avuto insieme al Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, l’Assessore Alessio Mammi e all’eurodeputato Paolo De Castro. Obiettivo dell’incontro, la firma del MOU tra Greenlight Biosciences e alcuni stakeholders della nostra Regione (Ri.Nova, Cso Italy,UNAPera), ma anche i rappresentanti dei dipartimenti delle Università di Bologna e di quella Politecnica delle Marche. L'accordo è finalizzato a fare della nostra Regione un polo della ricerca tecnologica e scientifica al servizio dell’agricoltura.

Nel pomeriggio il rientro a Bologna, mentre continuano sino alla fine settimana gli incontri istituzionali del Presidente Bonaccini e dell’assessore Mammi.


Scopri cosa è successo nelle altre giornate di Missione:

Domenica 12 giugno

Lunedì 13 giugno

Martedì 14 giugno

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?