Seguici su

L’Italia non è mai stata così vicina

italiana.esteri.it: Il nuovo portale della Farnesina per la promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo
L’Italia non è mai stata così vicina

“L’Italia non è mai stata così vicina”. Con questo slogan si è chiuso il video di presentazione di Italiana, Lingua Cultura Creatività nel Mondo, il nuovo portale della Farnesina per la promozione integrata della cultura italiana nel mondo in tutte le sue sfaccettature: Italiana.esteri.it.
Il portale, con accesso totalmente gratuito e interamente disponibile anche in lingua inglese, è attivo da questo mese ed è stato presentato lo scorso 4 marzo nel corso di una conferenza stampa in diretta streaming su tutti i canali digitali del Ministero degli Affari Esteri, trasmessa contemporaneamente anche sui siti web di tutte le Ambasciate, i Consolati e gli IIC nel mondo.

Il portale è già attivo, pronto a farsi vetrina internazionale per le imprese culturali e creative italiane che vogliano veicolare e valorizzare i propri “prodotti” in tutto il mondo.

Organizzato in quattro sezioni principali - Cultura e creatività, Lingua e formazione, Opportunità, Chi siamo - “Italiana“ propone già, immediatamente disponibili per la fruizione, contenuti come la serie “Ritratti di donne“, che, realizzata in collaborazione con il Premio Solinas, racconta in dieci episodi (sottotitolati in inglese) le storie di dieci protagoniste della scena culturale italiana contemporanea, fra letteratura, arte, musica, cinema, teatro, archeologia, moda e impresa; o i podcast “Music and the Cities“, che compongono un viaggio alla scoperta delle città italiane attraverso il filo conduttore della musica, dalla tradizione popolare ai linguaggi più attuali; o ancora la serie “JazzLife. La vita con la J maiuscola“, realizzata in collaborazione con Umbria Jazz, che propone quattro documentari e quattro concerti inediti di alcuni dei protagonisti più interessanti dell'attuale panorama jazzistico italiano in luoghi iconici del nostro patrimonio culturale.

Ci sono poi le produzioni inedite realizzate con gli avvisi pubblici “Vivere ALL'italiana in musica“ e “Vivere ALL'italiana sul palcoscenico“ e altri contenuti multimediali fruibili in collegamento con piattaforme dedicate come Vimeo. Il sito permette inoltre di esplorare la rete culturale italiana all'estero grazie ad una mappa interattiva che include Istituti Italiani di Cultura, Scuole italiane, cattedre e lettorati di italianistica in Università straniere e missioni archeologiche sostenute dall'Italia. (Fonte: Aise, agenzia internazionale stampa estera)

Un contenitore unico quindi dove trovano spazio musica e arti performativeeditoria e letteraturacinemaarti visivearcheologia e patrimonio culturaledesignenogastronomia.

Un progetto che vede il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale impegnato sia come promotore che come produttore di iniziative di promozione integrata. Un investimento per lo sviluppo del comparto culturale e creativo italiano, un settore che punta all’innovazione e alla crescita anche sul piano internazionale.

Fin dall’inizio della pandemia, il Ministero degli Affari esteri ha sostenuto con risorse aggiuntive l’internazionalizzazione degli artisti e delle industrie culturali e creative producendo e promuovendo oltre 400 opere e contenuti originali e coinvolgendo centinaia di artisti e professionisti. A questo impegno si affiancano le iniziative (in presenza e virtuali) realizzate dalle 128 Ambasciate e Rappresentanze Permanenti, dagli 81 Consolati e dagli 82 Istituti Italiani di Cultura – che insieme alle scuole italiane all’estero, alle cattedre e lettorati in università straniere e alle missioni archeologiche compongono la “rete culturale diffusa” della Farnesina nel mondo. (Fonte: sito italiana.esteri.it)

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?