Seguici su

Inaugurazione a Porto Real, in Brasile, del busto commemorativo di Clementina Tavernari

Clementina Tavernari, di origini modenesi, fondò a fine '800 la prima colonia italiana in Brasile
Inaugurazione a Porto Real, in Brasile, del busto commemorativo di Clementina Tavernari

Inaugurato alla Casa Do Imigrante di Pôrto Real, Rio de Janeiro, Brasile il busto commemorativo di Clementina Tavernari, modenese proveniente da Concordia sulla Secchia, che fondò a fine '800 la prima colonia italiana in Brasile, originando la città di Porto Real. La cerimonia ha avuto luogo il 14 dicembre scorso ed erano presenti, oltre al sindaco e l'assessore alla Cultura della Città, i discendenti diretti di Clementina, rappresentanti dell'Associazione di emiliano-romagnoli Associação Vittorio Emanuele II e il donatore dell'opera Pedro Paulo Faria.

Porto Real è considerata la prima colonia italiana in Brasile e la nostra corregionale Clementina Tavernari, che in seguito prese il nome di Adelina Malavasi, per sfuggire alle persecuzioni dell'Esercito austriaco, ne fu la protagonista.

La sua incredibile storia è stata raccolta nella pubblicazione “Catalogo dell’emigrazione femminile”(2010) promosso dalla Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo e oggi puoi leggerla sul museo virtuale MIGRER.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?