Seguici su

Detective Artusi e un nuovo caso da risolvere: il padre della cucina italiana come non lo avete mai conosciuto

Il celeberrimo letterato gourmet nei panni di un brillante investigatore: i romanzi di Marco Malvaldi ci raccontano un inedito Pellegrino Artusi che, con il suo acume, sarà in grado di fiutare i colpevoli tra atmosfere gotiche e buona cucina
Detective Artusi e un nuovo caso da risolvere: il padre della cucina italiana come non lo avete mai conosciuto

"Odore di Chiuso", Marco Malvaldi

Chi sia Pellegrino Artusi lo sappiamo tutti, soprattutto quest’anno nel quale si celebrano i 200 anni dalla sua nascita. Ma dalla penna di Marco Malvaldi esce un Artusi inaspettato, diverso, non più e non solo il celebre letterato gourmet, ma un astuto investigatore capace di risolvere i casi di omicidio più difficili.

Nel corso di questi anni Malvaldi ha fatto indossare ad Artusi i panni dell’investigatore in 2 suoi romanzi.

Il primo nel 2011, "Odore di chiuso", in un racconto nel quale il nostro amico di Forlimpopoli si ritrovava ospite in un castello della Maremma toscana e riesce a risolvere brillantemente un caso di omicidio muovendosi in un’ambientazione che ricorda la famosa Agatha Christie.

Il secondo, "Il borghese Pellegrino", appena pubblicato, ci fa ritrovare Artusi all’inizio del XX secolo immerso tra la buona cucina italiana e un nuovo delitto del quale non si conosce l’autore.

E’ finzione, i romanzi di Malvaldi sono di fantasia ma immaginare un Artusi così diverso da come lo conosciamo è un salto mentale che ci aiuta ad apprezzare ancora di più quello ufficiale. Perché nei racconti dello scrittore pisano non mancano i riferimenti alla cucina italiana e alle ricette di Artusi, così come non mancano le ambientazioni nelle cucine di castelli e manieri di fine Ottocento. Leggendo questi racconti sembra quasi di sentire il profumo dei Cappelletti all’uso di Romagna o la fragranza del Pollo al diavolo. Il tutto mentre il nostro protagonista si cimenta in interrogatori e intuizioni per scoprire chi si nasconde dietro l’Arrosto morto…pardon dietro queste morti misteriose.

Per approfondire:

“Odore di chiuso”, Sellerio 2011

“Il borghese pellegrino”, Sellerio 2020

Marco Malvaldi ritrova Pellegrino Artusi: intervista all'autore su Rai News


Testo a cura di Gianfranco Coda

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?