Seguici su

“VideoDante # Cile” è la nuova web serie performativa di Instabili Vaganti

Una trilogia ispirata ai canti dell’Inferno dantesco e al tema del “viaggio”, sostenuta da Istituto Italiano di Cultura di Santiago del Cile insieme a Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo
“VideoDante # Cile” è la nuova web serie performativa di Instabili Vaganti

La Compagnia Instabili Vaganti segna una nuova tappa del proprio percorso di ricerca sui nuovi linguaggi multimediali applicati al teatro e alle arti performative-racchiuso nel progetto internazionale Beyond Borders che vanta collaborazioni a distanza con artisti da ogni parte del mondo-con la nuova web serie performativa dal titolo “VideoDante # Cile” (Italia - Chile, 2022), un progetto che va ad affiancarsi alle precedenti web serie performative sull’universo della Divina Commedia che hanno coinvolto artisti da Spagna, India e Indonesia.

 “VideoDante #Cile” è una trilogia performativa in video realizzata attraverso un’innovativa metodologia di lavoro a distanza che coinvolge artisti italiani e cileni, in occasione della celebrazione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta e nell’ambito del progetto “Contemporaneità e tradizione: ​un viaggio nei luoghi culturali della regione Emilia-Romagna, attraverso il teatro contemporaneo e le suggestioni dantesche”. Gli episodi della web serie saranno fruibili sul web e visibili attraverso i canali social della Compagnia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Santiago del Cile, quest’ultimo promotore e sostenitore del progetto insieme a Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo / Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

 La web serie nasce da un esperimento utopico di condivisione artistica che si sviluppa attraverso meeting e sessioni di lavoro creativo in remoto tra Instabili Vaganti, la regista Anna Dora Dorno e il performer Nicola Pianzola, e l’attore cileno Claudio Santana Borquez, fondatore della compagnia Performer Persona Project, finalizzati alla esplorazione dell’universo dantesco e alla creazione di tre opere in video, ispirate ai canti dell’Inferno. Leitmotiv della trilogia è il tema del “viaggio”, elemento alla base de La Divina Commedia e che tanto ha ispirato Dante. Un viaggio talvolta impossibile e che oggi, alla luce degli accadimenti che stanno sconvolgendo la nostra storia contemporanea, è sempre più difficile da compiere. Da questa tensione ad attraversare il limite, il confine, per vedere cosa c’è dall’altra parte di un oceano, deriva l’esplorazione di alcune figure e riferimenti mitologici presenti nell’opera, da Icaro a Gerione, fino ad arrivare all’eroe del “folle volo”, Ulisse. Dai luoghi danteschi dell’Emilia Romagna, lo spettatore è traghettato sulle coste cilene di Valparaíso, in questo viaggio onirico e immaginifico che porta Dante “Oltre i confini”.

In questo progetto la Compagnia mostra nuovamente una grande abilità nel rivedere il proprio modello di attività e nello sperimentare nuovi linguaggi e formati esattamente come è accaduto nelle precedente creazioni performative in video del Progetto internazionale Beyond Borders, nato proprio per “superare i confini” chiusi temporaneamente dalle misure di contenimento della pandemia e sviluppatosi anche con sessioni di lavoro dal vivo grazie al sostegno del MiC, attraverso Boarding Pass Plus.

Possiamo iniziare a conoscere la serie attraverso il trailer con le immagini in anteprima, disponibile on line dal 5 maggio 2022 sui canali social dell’Istituto Italiano di Cultura di Santiago del Cile e della Compagnia Instabili Vaganti. Seguirà il primo episodio il 12 maggio 2022 e i successivi saranno fruibili sempre on - line a partire dal 19 maggio 2022 ogni giovedì, sempre dalle ore 11.00. Il 26 maggio 2002 a mezzanotte, a compendio dell’ultimo epsiodio, si terrà  - sempre sugli stessi canali social - il talk conclusivo moderato da Giulio Ferretto Salinas, professore all’Universidad de Playa Ancha e supervisore del progetto, che vedrà ospiti: Cristina Di Giorgio, direttrice dell’IIC di Santiago del Cile, Paula Bell, responsabile dell’Ufficio Programmazione Culturale dell’IIC di Santiago del Cile, Anna Dora Dorno, Nicola Pianzola e Riccardo Nanni, rispettivamente regista, performer e compositore della Compagnia Instabili Vaganti, infine il performer Claudio Santana Bórquez e il video maker Andrés Hernández Hidalgo, artisti cileni coinvolti nella web serie performativa.

Il duo artistico Instabili Vaganti è nato nel 2004 per volontà della regista, performer e artista visiva Anna Dora Dorno e del performer, drammaturgo e film maker Nicola Pianzola e si contraddistingue per la ricerca e l’innovazione nel teatro fisico, nelle arti visive e performative contemporanee e per la sperimentazione video.

Per il calendario aggiornato degli episodi visitate il sito di Instabili Vaganti.

 

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?