Seguici su

Catalogo dell'emigrazione femminile

Angela Bernabò Minoli

Nota biografica

Angela Bernabò MinoliAngela nasce a Bedonia il 23 febbraio 1923. Si sposa con Lino Minoli nel 1950; tre anni dopo nasce la prima figlia, Carla. La famiglia ha bisogno di maggiori entrate. Lino decide di emigrare verso l’esotico, per i tempi, Canada. Passano i mesi e poi gli anni, ma non torna. Nel 1955, con una decisione a sorpresa, Angela s’imbarca sul Saturno. Sbarca a Ottawa, la capitale del Canada. Rintraccia il marito. Sono anni non semplici: la lingua è straniera, le distanze incomparabili con quelle italiane. Si supplisce creando forti vincoli di amicizia con gli altri italiani. Anche tra Lino e Carla si stringe una salda partnership, illuminata dalla fede nel sacro cuore di Gesù. Angela cerca lavoro. Lo trova presso l’ospedale “St. Vincent” come domestica nella residenza dei sacerdoti; verrà poi assunta nel panificio “Canada Bread”, dove è rimasta fino alla pensione. Nel frattempo la figlia ha preso il diploma di laurea ed è impiegata presso il governo canadese. Dopo la morte di Lino, Angela l’ha raggiunto appena tre settimane più tardi (il 19 dicembre 2008). Attorno alla sua figura seguita a sprigionarsi la memoria calda di una donna appassionata e aperta, sempre dotata di un grande sorriso, ironica e solidale.

 

Luogo di provenienza: Bedonia (provincia di Parma).

Principale luogo di destinazione: Ottawa (Canada).

Nota a commento

La piccola grande storia di una donna che ha saputo scegliere e cambiando continente, ha salvaguardato i propri sentimenti e valori.

Fonte:

Consulta degli Emiliano- Romagnoli nel mondo

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?