IC Cortemaggiore (PC)

Martedì 19 febbraio una delegazione di 23 alunni delle scuole primarie di San Pietro in Cerro e Besenzone - IC Cortemaggiore (PC), accompagnata dai loro docenti, alcuni genitori e dai sindaci di Cortemaggiore, Castelvetro, San Pietro in Cerro e dal vicesindaco di Besenzone, ha realizzato un importante appuntamento in Assemblea nell'ambito di conCittadini. Il progetto "Cittadini di un mondo dalle strade infinite... pronti per l'Europa" è stato occasione di scambio e interlocuzione con l'europarlamentare Damiano Zoffoli, membro della Commissione Ambiente del Parlamento europeo, in collegamento dal suo ufficio di Strasburgo. "Uniti nella diversità", il motto dell'Europa, è stato da lui richiamato salutando affettuosamente gli alunni presenti in Sala Alberto Manzi, tutti diversi l'uno dall'altro, ma uniti nei valori. I ragazzi, da veri ambasciatori dell'Europa unita, hanno condiviso con lui, i loro sindaci e i consiglieri regionali presenti i frutti del loro intenso lavoro di approfondimento e sensibilizzazione sulla cittadinanza europea. Hanno poi rivolto precise richieste di impegno per l'Europa e il suo futuro. Oggetti simbolo della mattinata: le valigette europee con i materiali realizzati, il filo di lana, con cui hanno raccontato cosa significa essere una comunità di cittadini europei in relazione tra loro, e le magliette con lo stemma dell'albero e le stelle dell'Europa, progettate dai bambini. Un momento finale in Aula consiliare ha permesso ai consiglieri Gian Luigi Molinari, Matteo Rancan, Giancarlo Tagliaferri e Katia Tarasconi, di mostrare loro il luogo da cui concorrono a costruire la democrazia regionale.

Locandina dell'evento

I simboli dell'impegno di cittadinanza attiva

In collegamento con Strasburgo

I saluti dell'eurodeputato Damiano Zoffoli

Un momento di ascolto

Pronti.. per l'Europa

Un momento di ascolto

Un momento di ascolto

Un momento di ascolto

Un momento di scambio

Un momento di ascolto

L'intervento dell'eurodeputato Damiano Zoffoli

Un momento di ascolto

Un momento di ascolto

Un momento di ascolto

Parola ai giovani europei

Un momento di ascolto

Un momento di ascolto

Un momento di scambio

In alto le valigette dell'Europa!

Parola ai giovani europei

Parola ai giovani europei

Parola ai giovani europei

Rosi Manari in mezzo agli scolari

Parola ai giovani europei

Parola ai giovani europei

Parola ai giovani europei

I fili delle relazioni tra i cittadini europei

Foto di gruppo in Aula consiliare

Album:  IC Cortemaggiore (PC)

Descrizione:  Martedì 19 febbraio una delegazione di 23 alunni delle scuole primarie di San Pietro in Cerro e Besenzone - IC Cortemaggiore (PC), accompagnata dai loro docenti, alcuni genitori e dai sindaci di Cortemaggiore, Castelvetro, San Pietro in Cerro e dal vicesindaco di Besenzone, ha realizzato un importante appuntamento in Assemblea nell'ambito di conCittadini. Il progetto "Cittadini di un mondo dalle strade infinite... pronti per l'Europa" è stato occasione di scambio e interlocuzione con l'europarlamentare Damiano Zoffoli, membro della Commissione Ambiente del Parlamento europeo, in collegamento dal suo ufficio di Strasburgo. "Uniti nella diversità", il motto dell'Europa, è stato da lui richiamato salutando affettuosamente gli alunni presenti in Sala Alberto Manzi, tutti diversi l'uno dall'altro, ma uniti nei valori. I ragazzi, da veri ambasciatori dell'Europa unita, hanno condiviso con lui, i loro sindaci e i consiglieri regionali presenti i frutti del loro intenso lavoro di approfondimento e sensibilizzazione sulla cittadinanza europea. Hanno poi rivolto precise richieste di impegno per l'Europa e il suo futuro. Oggetti simbolo della mattinata: le valigette europee con i materiali realizzati, il filo di lana, con cui hanno raccontato cosa significa essere una comunità di cittadini europei in relazione tra loro, e le magliette con lo stemma dell'albero e le stelle dell'Europa, progettate dai bambini. Un momento finale in Aula consiliare ha permesso ai consiglieri Gian Luigi Molinari, Matteo Rancan, Giancarlo Tagliaferri e Katia Tarasconi, di mostrare loro il luogo da cui concorrono a costruire la democrazia regionale.

Tags:  Num. foto:  29

Azioni sul documento

archiviato sotto: ,